Speciale scommesse: pronostici e probabili formazioni della 15 giornata di serie A

Il campionato di Serie A entra nella fase centrale del torneo e sara’ importante per tutte le formazioni partecipanti non perdere il passo e fare piu’ punti possibili fino alle vacanze natalizie per chiudere l’anno nel migliore dei modi. Il prossimo turno parte domani con, addirittura, quattro anticipi, due alle 18 e due alle 20.45, e conclude col super posticipo di lunedì sera Roma-Juventus. Ecco la situazione partita per partita, le probabili formazioni e i pronostici della quindicesima  giornata del campionato di Serie A 2011/12.
Sabato ore 18
Lecce-Lazio: i salentini, ultimi in classifica, in casa, su sei partite hanno perso cinque volte, ottenendo soltanto un pareggio. Serse Cosmi, alla prima partita sulla panchina del Lecce, vuole subito punti utili alla salvezza e, con Strasser squalificato, opterà per Obodo davanti la difesa. La Lazio non ha mai perso, in questo campionato, fuori casa ed e’ l’unica squadra che non ha avuto  rigori a favore e contro. Reja dovrebbe confermare Rocchi in attacco dopo la doppietta al Novara, mentre in difesa Diakite e’ in vantaggio su Biava per affiancare Stankevicius. Arbitra Russo.
Probabili formazioni: Lecce- Benassi, Oddo, Tomovic, Esposito, Mesbah; Cuadrado, Obodo, Giacomazzi, Bertolacci ; Muriel, Di Michele.
Lazio-Marchetti, Konko, Diakite’, Stankevicius, Radu; Gonzales, Ledesma, Lulic; Hernanes; Rocchi, Klose.
Pronostico: Gol. (1,75)

Siena-Genoa:entrambe le squadre vengono da due sconfitte consecutive, i toscani perdendo 1-0 sia a Bologna sia in casa con l’Inter, mentre i rossoblù sconfitti per 2-0 da Milan e Cesena. In casa Siena, Sannino si affiderà ai soliti 11 , avendo recuperato D’Agostino in mezzo al campo; Malesani non dispone di Kaladze, squalificato, al suo posto Granqvist. Arbitra Guida.
Probabili formazioni: Siena- Brkic, Vitiello, Terzi, Rossettini, Del Grosso; Mannini, Gazzi, D’Agostino, Brienza; Destro, Calaio’.
Genoa- Frey, Mesto, Dainelli, Granqvist, Moretti; Rossi, Veloso, Constant; Merkel; Palacio, Jankovic.
Pronostico: x (3,10)

Sabato ore 20.45
Inter-Fiorentina: i nerazzurri, tra coppa e campionato, sono stati sconfitti in una settimana  al San Siro da Udinese e CSKA Mosca, Ranieri e’ ancora alla ricerca del cambio di marcia, che pero’ non avviene.  Non ci sara’ Chivu, il giovanissimo Faraoni potrebbe partire dal primo minuto. I viola hanno ritrovato la vittoria, la prima di Delio Rossi sulla panchina della Fiorentina, ma a Milano contro l’Inter non fanno risultato dal 2000. Mancherà Montolivo che starà fermo almeno una settimana. Arbitra Tagliavento
Probabili formazioni: Inter- julio Cesar, Faraoni, Ranocchia, Samuel, Nagatomo; Stankovic, Cambiasso, Motta; Alvarez, Zarate, Pazzini.
Fiorentina-Boruc, De Silvestri, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Kharja, Lazzari, Vargas; Jovetic, Gilardino.
Pronostico: 1x. (1,25)

Palermo-Cesena: il ruolino di marcia interno della squadra rosanero e’ impeccabile, 6 vittorie su 6 con 16 gol all’attivo e 6 al passivo, infatti 18 punti sui 20 in totale della classifica della squadra di Mangia sono stati ottenuti al Barbera. Per il tecnico dei siciliani ballottaggio per sostituire Migliaccio ( un turno di squalifica) tra Munoz e Cetto, mentre nel reparto avanzato probabilmente rientrerà Miccoli al fianco di Pinilla, ancora out Hernandez. Dall’altra parte il Cesena di Arrigoni nel turno scorso e’ tornata sconfitta dallo Juventus Stadium ma a testa alta e si affida al talento di Mutu, che, contro il Palermo, si e’ spesso esaltato. Arbitra Calvarese.
Probabili formazioni: Palermo- Benussi, Pisano, Silvestre, Munoz, Balzaretti; Acquah, Bacinovic, Barreto; Ilici; Miccoli, Pinilla.
Cesena-Ravaglia, Comotto, Von Bergen, Rodriguez, Rossi; Ceccarelli, Parolo, Guana, Djokovic; Mutu, Bogdani.
Pronostico: Over (1,95)

Domenica ore 15
Atalanta-Catania: Colantuono colleziona pareggi da tre incontri di fila, non perde all’Atleti azzurri d’Italia dal 16 aprile scorso, quando l’ Empoli s’impose 2-1 a Bergamo nella precedente stagione del campionato cadetto. Gli etnei in trasferta hanno vinto solo a Lecce, non pareggiano da cinque turni e, negli undici precedenti giocati in Lombardia e nella massima serie, non hanno mai trionfato. Arbitra Giannoccaro.
Probabili formazioni: Atalanta- Consigli, Raimondi, Manfredini, Masiello, Bellini; Schelotto, Carmona, Cigarini, Padoin; Moralez, Denis.
Catania-Andujar, Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Almiron, Lodi, Delvecchio; Gomez, Maxi Lopez, Berghessio.
Pronostico: 1. (1,95)

Bologna-Milan: la maggior parte dei titolari, tranne gli attaccanti, allenati da Pioli hanno giocato 120 minuti, a Torino giovedì per la Coppa Italia, e incontrano i campioni d’Italia che sembrano in ottima condizione. I rossoneri, infatti, vengono da otto risultati positivi, un pareggio e sette vittorie; dalla sconfitta in casa della Juventus, il Milan ha messo la quarta e si e’ lanciata, a ritmo scudetto, a ridosso dei bianconeri.
Arbitra Rocchi.
Probabili formazioni: Bologna- Agliardi, Raggi, Portanova, Cherubin, Morleo; Kone, Mudingayi, Perez; Ramirez, Diamanti; Di Vaio.
Milan- Amelia, Abate, Yepes, Thiago Silva, Antonini; Aquilani, Van Bommel, Ambrosini; Boateng; Pato, Ibrahimovic.
Pronostico: 2. (1,45)

Cagliari-Parma: nell’ultimo turno i sardi hanno vinto 1-0 a Catania e, in casa quest’anno, hanno confezionato una vittoria, quattro pareggi, una sconfitta.  I ducali hanno impattato nel match casalingo con il Palermo, hanno fatto risultato pieno in trasferta solo una volta, poi cinque sconfitte. Non hanno ancora pareggiato fuori casa. Arbitra Brighi.
Probabili formazioni: Cagliari-Agazzi, Pisano, Canini, Ariaudo, Agostini; Conti, Nainggolan, Biondini ; Cossu; Ibarbo, Larrivey.
Parma-Mirante, Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Biabiany, Morrone, Galloppa, Modesto; Giovinco; Pelle’.
Pronostico: 1-1 (6)

Udinese-Chievo: la squadra di casa e’ formidabile allo Stadio Friuli, 6 vittorie su 6, 12 gol realizzati e solo uno subito. L’ultima sconfitta casalinga di Guidolin risale alla stagione scorsa, precisamente il 23 aprile, Udinese-Parma 0-2. Pinzi e Ferronetti salteranno la sfida per squalifica. Il Chievo non ha squalificati ma tanti dubbi, uno su tutti riguarda il reparto avanzato, infatti, il tecnico dei veneti, Di Carlo, dovrà sceglierà chi tra Moscardelli, Thereau e Paloschi sara’ il partner d’attacco di Pellissier. Arbitra Valeri.
Probabili formazioni: Udinese-Handanovic, Benatia, Danilo, Neuton; Basta, Isla, Badu, Armero, Asamoah; Di Natale, Floro Flores.
Chievo- Sorrentino, Frey, Cesar, Andreolli, Jokic; Luciano, Bradley, Hetemaj; Sammarco; Thereau, Pellissier.
Pronostico: Gol.  (1,90)

Domenica ore 20.45
Novara-Napoli: solo due confronti tra gli allenatori delle due squadre, una vittoria per Tesser e un pareggio. Mazzarri, ora che la qualificazione agli ottavi di Champions League e’ assicurata, si concentrerà sul campionato e cercherà di soddisfare la richiesta espressa dal suo presidente De Laurentis, cioè fare 9 punti nei prossimi tre turni che anticipano le vacanze natalizie. Arbitra De Marco.
Probabili formazioni: Novara- Ujkani, Morganella, Ludi, Centurioni, Gemiti; Marianini, Radovanovic, Mazzarani, Rigoni; Granoche, Rubino.
Napoli-De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Dzemaili, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani.
Pronostico: 2. (1,95)

Lunedì ore 20.45
Roma-Juventus: il monday night e’ la supersfida tra i giallorossi guidati da Luis Enrique e i bianconeri di Antonio Conte. Affascinante l’incontro all’Olimpico, banco di prova per la Juve e gara d’orgoglio per i capitolini, che non avranno a disposizione Juan, Gago e Bojan espulsi nella precedente giornata contro la Fiorentina. In casa Juventus indisponibile Vucinic, out venti giorni tornerà col nuovo anno, per lui sarebbe stata la sua prima partita contro la sua ex squadra e il suo ex pubblico. Arbitra Orsato.
Probabili formazioni: Roma- Stekelenburg, Rosi, Cassetti, Heinze, Taddei; De Rossi, Pjanic, Greco ; Totti, Lamela, Osvaldo.
Juventus-Buffon, Leichsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Del Piero, Matri.
Pronostico: x (3,30)

La scommessa
Lecce-Lazio.   Gol
Novara-Napoli.  2
Palermo-Cesena. Over
Atalanta-Catania. 1

Con 10 euro possibile vincita 129,74 euro.

Quote Snai.

  17:48 09.12.11
Condividi
article
20226
CalcioWeb
Speciale scommesse: pronostici e probabili formazioni della 15 giornata di serie A
Il campionato di Serie A entra nella fase centrale del torneo e sara’ importante per tutte le formazioni partecipanti non perdere il passo e fare piu’ punti possibili fino alle vacanze natalizie per chiudere l’anno nel migliore dei modi. Il prossimo turno parte domani con, addirittura, quattro anticipi, due alle 18 e due alle 20.45,
http://www.calcioweb.eu/2011/12/speciale-scommesse-pronostici-e-probabili-formazioni-della-15-giornata-di-serie-a/20226/
2011-12-09 17:48:26
probabili formazioni,pronostici,quote,Serie A
SPORT
Torna alla Home