Calcio, serie B: bella vittoria per la Reggina, prezioso pareggio allo scadere del Crotone

Il Torino riconquista la vetta della classifica, il Verona acciuffa la seconda piazza, la Sampdoria da’ continuita’ ai risultati vincendo ancora e stavolta in casa, mentre in coda perdono le ultime cinque della classe. Sono questi i verdetti della 27a giornata della serie cadetta, con un torneo condizionato in questa fase dal maltempo e dai molti match rinviati. La squadra di Ventura non si lascia sfuggire l’occasione della gara in casa e si sbarazza con autorita’ della Nocerina (3-1), mettendo a segno il secondo successo consecutivo davanti ai propri tifosi e riconquistando – anche se temporaneamente in attesa dei due match da recuperare del Pescara – la prima posizione della classifica. Segue a ruota il Verona che fatica ma nella ripresa riesce a superare la resistenza dell’Ascoli (di Halfredsson e Tatchsidis i gol del 2-0) agganciando a quota 51 il Pescara. Vittoria della Reggina in casa sull’Empoli di Carboni che ha raccolto un punto nelle ultime sei gare. Per i calabresi (reti di Campagnacci, N.Viola su rigore e Ceravolo) si tratta del settimo punto in tre gare e significa rilancio in chiave zona play-off, anche se nel finale ha tremato per il ritorno imperioso dei toscani (Tavano e Dumitru per il 3-2). Seconda vittoria consecutiva per la Sampdoria, beneaugurante anche perche’ arrivata in casa. Pozzi il match winner contro l’Albinoleffe: 11 punti in 5 gare per i doriani, 4a sconfitta di fila per la squadra di Salvioni, che si e’ complicata la vita con l’espulsione di Luoni.
Dopo lo 0-0 casalingo con la Juve Stabia, il Brescia riprende la marcia e vince a Cittadella. Una doppietta di Jonathas spiana la strada alle rondinelle, mentre il rosso a Paolucci ha tarpato le ali in ottica rimonta ai padroni di casa. Una rete di Rivas nel primo tempo regala la vittoria al Varese sul Gubbio, mentre un pirotecnico finale tra Crotone e Grosseto porta l’unico pari della giornata. La rete di Mancino fa sognare i toscani per lunga parte del match, Caetano pareggia nel finale, ma il Grosseto trova ancora la forza per riportarsi in vantaggio con Curiale e si fa rimontare per il 2-2 finale in extremis realizzato dal crotonese Florenzi. Erano state rinviate per neve Modena-Padova e Pescara-Juve Stabia. Per i canarini, alle prese con un problema interno legato alla convivenza della squadra con il tecnico Cuttone, ci sono tre gare da recuperare, due per gli abruzzesi di Zeman che al di la’ dei risultati di oggi e domani potranno mantenere la loro leadership. La giornata, neve permettendo, si concludera’ domani con due match piazzati all’ora di pranzo. Si sfideranno da una parte Bari e Sassuolo, dall’altra Livorno e Vicenza. Per la squadra di Pea un test importante in trasferta, mentre labronici e veneti hanno interesse a togliersi dalla zona pericolosa della classifica.

  17:40 11.02.12
Condividi
article
22598
CalcioWeb
Calcio, serie B: bella vittoria per la Reggina, prezioso pareggio allo scadere del Crotone
Il Torino riconquista la vetta della classifica, il Verona acciuffa la seconda piazza, la Sampdoria da’ continuita’ ai risultati vincendo ancora e stavolta in casa, mentre in coda perdono le ultime cinque della classe. Sono questi i verdetti della 27a giornata della serie cadetta, con un torneo condizionato in questa fase dal maltempo e dai
http://www.calcioweb.eu/2012/02/calcio-serie-b-bella-vittoria-per-la-reggina-prezioso-pareggio-allo-scadere-del-crotone/22598/
2012-02-11 17:40:24
atalanta reggina serie b,calcio serie b,serie b
News
Torna alla Home