Serie A: il super spezzatino della 23^giornata. I pronostici e probabili formazioni

Una settimana dopo la giornata quasi retrò del campionato di Serie A, in cui tutte le squadre sincronizzate scendevano in campo alle 15.00 di domenica pomeriggio, cosa che non accadeva da 14 anni, la 23esima giornata è spezzettata che di più non si può. La Lazio e il Cesena hanno giocato ieri sera all’Olimpico(3-2),sabato ci saranno due anticipi cosi come lunedi ci saranno due posticipi, con la gara di Bologna,in cui è impegnata la Juventus,incerta fino all’ultimo ,causa maltempo. Insomma per farsi un’idea chiara della giornata bisognerà attendere almeno fino a martedi. Ecco il palinsesto della settimana e le probabili formazioni:

LAZIO-CESENA: 3-2

(ore 18.00; 11/02) Udinese (3-5-1-1):Handanovic; Benatia, Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pazienza, Fernandes, Armero; Abdi; Di Natale. Milan (4-3-1-2): Amelia; Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini; Emanuelson, Ambrosini, Nocerino; Seedorf; El Shaarawy, Maxi Lopez.

(ore 20.45)  Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Pinilla, Thiago Ribeiro. Palermo (4-3-1-2): Viviano; Pisano, Silvestre, Mantovani, Balzaretti; Barreto, Donati, Bertolo; Zahavi;Vazquez, Budan.

(ore 15.00; 12/02)

Atalanta (4-4-2): Frezzolini; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Peluso; Schelotto, Carmona, Brighi, Moralez; Denis, Gabbiadini.Lecce (3-5-2): Julio Sergio; Oddo, Esposito, Tomovic; Cuadrado, Giacomazzi, Blasi, Bertolacci, Brivio; Muriel, Di Michele.

Catania (3-5-2): Carrizo; Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron, Biagianti, Llama; Barrientos, Bergessio Genoa (4-2-3-1): Frey; Mesto, Granqvist, Kaladze, M. Rossi; Veloso, Biondini; Sculli, Belluschi, Jankovic; Palacio.

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Zanetti, Lucio, Ranocchia, Chivu; Poli, Palombo, Cambiasso;Sneijder; Forlan, Milito.Novara (3-5-2): Ujkani; Lisuzzo, Centurioni, Garcia; Dellafiore, Porcari, Radovanovic, Rigoni, Gemiti; Caracciolo, Mascara.

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Ferrario, Lucarelli; Valiani, Mariga, Morrone, Gobbi, Modesto; Floccari, Giovinco.Fiorentina (3-5-2): Boruc; Gamberini, Natali, Nastasic; Cassani, Behrami, Montolivo, Olivera, Pasqual; Amauri, Jovetic.

(ore 20.45):Bologna (3-4-2-1): Gillet, Raggi, Portanova, Antonsson; Garics, Perez, Mudingayi, Morleo; Ramirez,Taider; Di Vaio.Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio;Giaccherini, Matri, Vucinic.

(ore 20.45; 13/02)

 Siena (4-4-2): Pegolo; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Giorgi, Vergassola, Gazzi, Brienza; Destro, Calaiò.Roma (4-3-3): Stekelenburg; Rosi, Juan, Heinze, Taddei; Simplicio, Viviani, Pjanic; Totti, Lamela, Borini.

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Fernandez, Britos, Aronica; Zuniga, Gargano, Dzemaili, Dossena; Lavezzi, Hamsik; Cavani Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Andreolli, Acerbi, Jokic; Hetemaj, Bradley, Sammarco; Thereau; Pellissier, Paloschi

I consigli per gli scommettitori... La quarta giornata di ritorno: L’Udinese di Guidolin, in casa, è una macchina da guerra(10 vittorie,1 pareggio in 11 gare) e non sarà affatto facile per il Milan portare a casa punti, considerando anche le assenze importanti(Ibra su tutti). Il Palermo invece lontano dal Barbera ha sempre sofferto tanto e quest’anno forse anche più del solito; il Cagliari sta attraversando un momento positivo e sembra trovare le vie del goal con maggiore facilità con gli innesti di mercato (Pinilla) e i recuperi di giocatori importanti fuori per infortunio(Conti).Il Catania al Massimino potrà contare sull’effetto del pubblico per fare punti contro un buon Genoa,che in difesa e fuori casa però concede tanto. Il Lecce deve salvarsi e ogni gara da qui alla fine sarà una battaglia; insolitamente trova maggiori difficoltà a fare punti in casa rispetto alle trasferte, ma quella di Bergamo è davvero ostica; l’Atalanta gioca un bel calcio,frizzante,fatto di corsa e accelerazioni sulle fasce ed è probabile che i più impegnati siano i portieri in questo match. Il Novara ultimo in classifica va in casa dell’Inter dopo l’umiliazione di Roma(4-0) per i nerazzurri; sarà difficile arginare la rabbia degli uomini di Ranieri che perde Samuel per infortunio ma ritrova Forlan. La partita più equilibrata è quella del Tardini dove si affrontano il Parma, che viene da 2 vittorie e 2 pareggi da quando sulla panchina c’è Donadoni, e la Fiorentina,che tra alti e bassi sta uscendo dalle posizioni infime di classifica. Che ci sia neve o splenda la luna nel cielo a Bologna ci sarà una Juve sempre più squadra e dopo la vittoria di coppa contro i rivali del Milan a San Siro anche il gruppo si è rafforzato. I posticipi del lunedi vedono la Roma ,impegnata a Siena,e il Napoli ,in casa, contro il Chievo, bestia nera di sempre da quando Mazzarri allena i partenopei.

LA SCOMMESSA:

NAPOLI-CHIEVO: SEGNA GOAL SQUADRA OSPITE SI (1,73)

PARMA-FIORENTINA: X (3,00)

UDINESE-MILAN: 1X (1,42)

CAGLIARI-PALERMO: 1X (1,27)

BOLOGNA-JUVENTUS: 2 (1,60)

CON 10 EURO VINCITA POTENZIALE 157,24

QUOTE SISAL MATCH POINT

 

  18:40 10.02.12
Condividi
article
22485
CalcioWeb
Serie A: il super spezzatino della 23^giornata. I pronostici e probabili formazioni
Una settimana dopo la giornata quasi retrò del campionato di Serie A, in cui tutte le squadre sincronizzate scendevano in campo alle 15.00 di domenica pomeriggio, cosa che non accadeva da 14 anni, la 23esima giornata è spezzettata che di più non si può. La Lazio e il Cesena hanno giocato ieri sera all’Olimpico(3-2),sabato ci
http://www.calcioweb.eu/2012/02/serie-a-il-super-spezzatino-della-23giornata-i-pronostici-e-probabili-formazioni/22485/
2012-02-10 18:40:04
Calcio,Catania,palermo,pronostici,Serie A
SPORT
Torna alla Home