Champions: amarezza Inter, Napoli a un passo dal sogno

L’Inter  vince ma non basta. Al San Siro i nerazzurri battono 2-1 il Marsiglia, che, forte dell’1-0 dell’andata, passa ai quarti di finale della 57esima edizione del massimo campionato europeo per club. La regola nelle competizioni europee è chiara: dopo andata e ritorno, in caso di parità di punti conquistati e reti realizzate, i gol in trasferta valgono doppio. Se il risultato dei due incontri è uguale si va ai tempi supplementari. Ieri sera, dopo 75 minuti di assedio nerazzurro e i miracoli del portiere avversario, arriva il gol di Milito e la via dei supplementari sembra quasi certa, ma, nel secondo minuto di recupero, su rinvio dal fondo del portiere francese,  la palla finisce sui piedi del brasiliano Brandao, appena entrato, che di sinistro batte Julio Cesar e gela i tifosi nerazzurri. Il gol dal dischetto di Pazzini, nei secondi finali, non serve a nulla: Inter fuori e Marsiglia avanti. Adesso, la squadra allenata da Ranieri, eliminata in Champions e in Coppa Italia e lontana dalle lotte importanti in campionato, non ha veri obiettivi stagionali. Situazione inversa, invece, sulla sponda partenopea. Il Napoli con un’altra stagione formidabile è ancora in corsa in tutte le competizioni: è in semifinale di Coppa Italia, può lottare per un posto in campionato che gli permetterebbe di partecipare alla prossima Champions League e, soprattutto, è agli ottavi di questo torneo e ad un passo dalla storia. Stasera, a Londra contro il Chelsea, gli azzurri possono raggiungere un obiettivo mai centrato nella storia della società campana, neanche ai tempi di Maradona. All’andata, al San Paolo, è stata una partita emozionante e terminata 3-1 (doppietta Lavezzi e rete di Cavani)  per la formazione di casa, questo risultato dà un grosso vantaggio alla formazione italiana che per qualificarsi ai quarti può vincere, pareggiare e, addirittura, perdere con un gol di scarto. La squadra allenata da Mazzarri ha un ‘occasione unica ma non bisogna sottovalutare le potenzialità di un team che, quest’anno, non sta dando grandi risultati, ma è abituato a certe sfide e, da anni, ottiene buoni risultati in questa manifestazione europea. L’entusiasmo dei napoletani è alle stelle e saranno circa 4000 i tifosi che seguiranno i loro beniamini sugli spalti dello Stamford Bridge. Può essere il giorno della storia.

  11:48 14.03.12
Condividi
article
26720
CalcioWeb
Champions: amarezza Inter, Napoli a un passo dal sogno
L’Inter  vince ma non basta. Al San Siro i nerazzurri battono 2-1 il Marsiglia, che, forte dell’1-0 dell’andata, passa ai quarti di finale della 57esima edizione del massimo campionato europeo per club. La regola nelle competizioni europee è chiara: dopo andata e ritorno, in caso di parità di punti conquistati e reti realizzate, i gol
http://www.calcioweb.eu/2012/03/champions-amarezza-inter-napoli-a-un-passo-dal-sogno/26720/
2012-03-14 11:48:53
Champions,chelsea,Inter,marsiglia,mazzarri,Napoli
News
Torna alla Home