Ciclismo: lo Squalo dello Stretto torna a brillare. Nibali vince la tappa più prestigiosa della Tirreno-Adriatico

Un assolo da manuale per conquistare una vittoria da applausi. La Tirreno-Adriatico torna a parlare italiano e lo fa con il siciliano Vincenzo Nibali nella tappa piu’ importante e difficile, la 5/a della storica ‘Coast to Coast’ del Bel Paese. Una frazione di ben 196 km praticamente tutti in salita, da Martinsicuro alla stazione sciistica abruzzese di Prati di Tivo. Quella di Nibali e’ stata una vera e propria prova di forza tra i tornanti innevati che portavano fino al traguardo finale della localita’ in provincia di Teramo a quota 1450 metri. Il corridore siciliano della Liquigas Cannondale ha rilanciato la sua azione a 3.500 metri dalla cima e in completa solitudine e’ andato a trionfare tra l’entusiasmo degli appassionati che hanno assistito all’epilogo della durissima frazione. Alle sue spalle tutti i migliori della corsa a tappa: a 12” di distacco sia il ceco Roman Kreuziger (Astana) che lo statunitense Chris Horner che ha conservato la maglia di leader della classifica generale. A seguire sul traguardo di Prati di Tivo, il bravissimo olandese Hoogerland (Vacansoleil DCM) e l’altro italiano Domenico Pozzovivo della Colnago Csf Bardiani. Dopo il tappone di montagna abruzzese la graduatoria della Tirreno Adriatico guidata da Horner vede Kreuziger staccato di soli 5” e Nibali, terzo, a 12”. Per gli inseguitori dello statunitense due tappe ancora per poter sperare di riprendere il leader, quella di domani, la sesta Offida-Offida di 181 km con continui saliscendi. Poi l’ultima, la settima, una cronometro individuale sul circuito di 9,3 km a San Benedetto del Tronto. ”Volevo far saltare tutto anche per rispondere alle accuse di ieri – ha detto Nibali alla sua seconda affermazione stagionale come riporta il sito Tuttobiciweb – Ho atteso il momento buono e sono partito con decisione senza piu’ voltarmi. Credo ancora in questa Tirreno e cerchero’ di guadagnare terreno anche nella tappa di domani”.

  18:06 11.03.12
Condividi
article
26336
CalcioWeb
Ciclismo: lo Squalo dello Stretto torna a brillare. Nibali vince la tappa più prestigiosa della Tirreno-Adriatico
Un assolo da manuale per conquistare una vittoria da applausi. La Tirreno-Adriatico torna a parlare italiano e lo fa con il siciliano Vincenzo Nibali nella tappa piu’ importante e difficile, la 5/a della storica ‘Coast to Coast’ del Bel Paese. Una frazione di ben 196 km praticamente tutti in salita, da Martinsicuro alla stazione sciistica
http://www.calcioweb.eu/2012/03/ciclismo-lo-squalo-dello-stretto-torna-a-brillare-nibali-vince-la-tappa-piu-prestigiosa-della-tirreno-adriatico/26336/
2012-03-11 18:06:24
nibali,nibali tirreno adriatico,tirreno adriatico,vincenzo nibali
News
Torna alla Home