Arsenal-Milan: il diavolo va a Londra con un piede nei quarti

Martedì sera torna a suonare per gli appassionati di calcio la musica preferita, quella della Champions League. Il Milan ,che a San Siro ha travolto  i Gunners dell’Arsenal, dovrà stare  attento all’ Emirates Stadium a non rilassarsi troppo, perché è vero che il risultato di partenza è molto vantaggioso(4-0), ma c’è il precedente del Riazor,a La Coruna, che suona come un campanello d’allarme per i rossoneri. Il Milan però è tutt’altro che non concentrato, se parlassimo di rilassamento sarebbe un’offesa anche per i miei giocatori, dobbiamo giocare ancora meglio di come abbiamo fatto a Milano, ha affermato Allegri durante la conferenza di ieri. Invece,  il mister dell’Arsenal, Arsene Wenger, che dopo l’andata si era detto spacciato, alla vigila del ritorno,di fronte ai microfoni, è sembrato fiducioso visti gli ultimi risultati dei suoi ragazzi. Siamo determinati– ha rivelato- dobbiamo sfruttare il 5% di possibilità che abbiamo e forse potremo farcela,dato che giocheremo in un campo da calcio vero; pungendo i rossoneri per le condizioni del terreno di San Siro.  L’Arsenal ,in questi anni-come spiega M.Marianella,esperto conoscitore del calcio inglese- ci ha abituato se gioca deresponsabilizzato a poter fare delle vere imprese, grazie alla vigoria atletica dei suoi giocatori ,che fanno della corsa e del talento le qualità migliori,però, per i londinesi ci sono tanti problemi, soprattutto a centrocampo con Rosicky(in forse) e senza sostituti di ruolo.  Il Milan invece scenderà in campo con il tridente Ibra-Robinho-El Shaarawy, proprio per provare a scardinare sin dall’inizio la difesa avversaria e realizzare il goal del passaggio del turno.

Ecco i probabili schieramenti:

Arsenal (4-3-3): Szczesny; Sagna, Koscielny, Vermaelen, Gibbs; Rosicky, Song, Benayoun; Walcott, Van Persie, Gervinho. All. Wenger

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Mexès, Thiago Silva, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Emanuelson; El Shaarawy; Robinho, Ibrahimovic. All. Allegri

Arbitro: Damir Skomina. (Slovenia)

Le altre partite:

Martedì ore 20.45

BENFICA-ZENIT(2-3)

Mercoledì ore 20.45

APOEL-LYON(0-1)

BARCELONA-LEVERKUSEN(3-1)

  13:53 06.03.12
Condividi
article
25575
CalcioWeb
Arsenal-Milan: il diavolo va a Londra con un piede nei quarti
Martedì sera torna a suonare per gli appassionati di calcio la musica preferita, quella della Champions League. Il Milan ,che a San Siro ha travolto  i Gunners dell’Arsenal, dovrà stare  attento all’ Emirates Stadium a non rilassarsi troppo, perché è vero che il risultato di partenza è molto vantaggioso(4-0), ma c’è il precedente del Riazor,a La Coruna, che suona
http://www.calcioweb.eu/2012/03/milan-arsenal-il-diavolo-va-a-londra-con-un-piede-nei-quarti/25575/
2012-03-06 13:53:32
Calcio,Champions League,Milan
News
Torna alla Home