Pronostici Serie A: le partite della 28esima giornata

La settimana che ha accompagnato il prossimo turno di campionato non ha regalato soddisfazioni alle formazioni italiane impegnate in Champions League e Europa League, anzi, ha portato grande rammarico per le eliminazioni di Inter, Napoli e Udinese nelle rispettive competizioni. Ora tocca al Milan, unico superstite, a tenere alto l’orgoglio italiano nel massimo torneo europeo per club. La squadra rossonera aprirà sabato la giornata numero 28 del campionato di Serie A 2012-13. Di seguito vediamo il momento delle squadre partita per partita in vista del prossimo turno, proponendo e osando i probabili pronostici.

Sabato ore 18.00

Parma-Milan: Donadoni avrà a disposizione il gruppo al completo per la sfida contro i primi della classe e la sua ex squadra. L’ultimo successo dei ducali è la vittoria esterna in casa del Chievo il 5 Febbraio. I rossoneri, migliore attacco con 55 reti e con una media di due gol a partita, hanno un vantaggio sulla seconda in classifica di 4 punti, nelle ultime sette trasferte hanno ottenuto 6 volte i tre punti, uscendo sconfitti solo dalla trasferta contro la Lazio. L’ultimo pareggio esterno è quello di Bologna dell’11 dicembre scorso. Indisponibile per squalifica Mexes. Pronostico:  2  (1,70)

Ore 20.45

Fiorentina-Juventus: i viola sembrano in ripresa nonostante l’ultima sconfitta esterna in terra etnea. Prima dello stop col Catania avevano confezionato il successo interno col Cesena e il pareggio a Parma. In forse la presenza del giovane talento Jovetic, mentre è confermato Amauri al centro dell’attacco, l’italo brasiliano col dente avvelenato, ancora alla ricerca del primo gol in maglia della Fiorentina, dopo le deludenti stagioni a Torino vuole far male alla sua ex squadra. Gli ultimi 4 incontri giocati dai bianconeri sono terminati in parità e così il Milan è quasi in fuga. Conte ritrova pedine nel reparto difensivo con Bonucci, che rientra dalla squalifica, e Chiellini tornato in gruppo dopo l’infortunio. La Juve non fa Over fuori casa da 7 partite e questa può essere la volta giusta. Pronostico: Over  (2,02)

Domenica ore 12.30

Cagliari-Cesena: i sardi hanno la difesa meno battuta nelle gare casalinghe tra le squadre che occupano posizioni di bassa classifica, viene da tre sconfitte consecutive e mister Ficcadenti, appena tornato sulla panchina rossoblù,  ha tutta la rosa a disposizione, tranne Dessena, il quale ha rimediato una frattura alla clavicola e la sua stagione è praticamente terminata. Il Cesena ha rimediato solo tre risultati utili nelle 14 trasferte totali e, fanalino di coda, a questo punto dispone di bassissime chance di partecipare alla prossima Serie A. Mutu, il quale sta passando un periodo nero, rientra in gruppo, dovrebbe partire dal primo minuto e dare qualità ad un attacco, il peggiore del torneo, che non realizza reti da tre incontri. Pronostico: Under (1,73)

Ore 15.00

Bologna-Chievo: i rossoblù emiliani stanno attraversando un momento di gran forma, infatti, ipotizzando una classifica parziale del 2012 la formazione di Pioli sarebbe terza, sotto solamente a Milan e Napoli. Su 14 incontri interni solo 3 sono state le X, poi 5 vittorie e 6 sconfitte. Nonostante un trio d’attacco formidabile sono solo 14 le reti realizzate negli incontri disputati al dall’Ara. Il Chievo è tornato a perdere (Chievo-Inter 0-2) dopo tre turni di imbattibilità, nei quali aveva guadagnato due successi con Cesena e Genoa e aveva bloccato sul pari la Juve a Torino. Pronostico: X (2,75)

Catania-Lazio: Sono 8 delle ultime 9 partite i risultati utili conquistati dal Catania, formazione audace che sta regalando grandi soddisfazioni ai propri tifosi. In casa ha ottenuto 7 vittorie, mentre, ha perso soltanto due volte, l’ultima è quella col Cagliari del 4 Dicembre. La Lazio occupa la terza posizione in graduatoria con la Juve avanti di 5 punti e le inseguitrici Udinese e Napoli a sole due lunghezze sotto. La lotta al terzo posto entra nel vivo e la squadra di Reja non può farsi trovare impreparata dopo il tonfo interno col Bologna nel posticipo dell’ultimo turno. Squalificati Matuzalem e Gonzalez. Pronostico: X2 (1,50)

Inter-Atalanta: i nerazzurri hanno vinto a Verona nell’ultimo turno dopo  più di un mese senza successi in campionato. Al Meazza mancano i tre punti da fine gennaio. In casa Inter molta delusione per l’eliminazione dalla Champions, è il momento di ripartire subito, cercando di raggiungere un piazzamento valido per l’Europa.  Qualche fastidio per Sneijder, in dubbio per Domenica. L’Atalanta non perde dal 5 Febbraio (2-1 a Palermo), ha confezionato 6 risultati utili consecutivi dimostrando una condizione ottima e una compattezza di squadra che ha portato la formazione atalantina a subire solo due reti negli ultimi 6 incontri disputati.  Pronostico: 1 (1,60)

Lecce-Palermo: i salentini occupano la terzultima posizione con 25 punti e le concorrenti alla salvezza li precedono di 6 lunghezze, ma l’obiettivo da raggiungere non è impossibile visti i risultati ottenuti dagli uomini di Cosmi nell’ultimo periodo, escludendo l’ultimo match contro il Milan al San Siro. Il Palermo, a metà classifica e senza veri obiettivi stagionali, è l’unica formazione del torneo a non aver vinto in trasferta. Su 13 sfide fuori casa sono 9 le sconfitte e 4 i pareggi, con soli 4 gol all’attivo.  Pronostico: GOL  (1,73)

Siena-Novara: reduce dal suo primo successo esterno in campionato, il Siena ha scavalcato Cagliari e  Parma nella graduatoria allontanandosi così dalla zona rossa.  I bianconeri di Toscana hanno ottenuto il bottino intero in tutte e tre le partite giocate ultimamente. Il Novara ha vinto nel posticipo dell’ultimo turno contro l’Udinese. Sulla panchina piemontese è tornato Attilio Tesser, autore della promozione, che ha dato carica, fiducia e, forse qualche speranza in più ai tifosi, ma la situazione è, comunque, molto difficile. Pronostico: X2 (2,19)

Ore 20.45

Udinese-Napoli: formazioni rammaricate per l’eliminazione dall’Europa ma, inseguitrici della Lazio, lottano per il terzo posto. Sfida importantissima per due squadre che hanno gli stessi punti.  L’Udinese ha la seconda migliore difesa interna con sole 7 reti subite, il Napoli  possiede il terzo attacco esterno del campionato. Con l’organico quasi al completo per entrambi gli allenatori, sono da valutare solo le condizioni dei due esterni destri (Maggio da una parte e Basta dall’altra). Pronostico: GOL (1,75)

Lunedì ore 20.45

Roma-Genoa: i giallorossi sono in ripresa con la vittoria sul campo del Palermo. In casa, oltre al derby perso due settimane fa, ha un buon ruolino di marcia con 7 successi, 3 pareggi e 3 sconfitte. Totti ha problemi e dovrebbe saltare l’incontro. Il Genoa ha bloccato, in Liguria, la Juventus sullo 0-0. La difesa rossoblù non finiva con la porta inviolata dal 10 Dicembre, successo in casa del Siena per 2-0. Pronostico: 1 (1,50)

LA SCOMMESSA

INTER-ATALANTA    1

BOLOGNA-CHIEVO   X

FIORENTINA-JUVENTUS    OVER

CATANIA-LAZIO      X2

UDINESE-NAPOLI     GOL

Con 10 euro giocati eventuale vincita: 218 euro

QUOTE SNAI

 

 

  10:54 16.03.12
Condividi
article
27057
CalcioWeb
Pronostici Serie A: le partite della 28esima giornata
La settimana che ha accompagnato il prossimo turno di campionato non ha regalato soddisfazioni alle formazioni italiane impegnate in Champions League e Europa League, anzi, ha portato grande rammarico per le eliminazioni di Inter, Napoli e Udinese nelle rispettive competizioni. Ora tocca al Milan, unico superstite, a tenere alto l’orgoglio italiano nel massimo torneo europeo
http://www.calcioweb.eu/2012/03/pronostici-serie-a-le-partite-della-28esima-giornata/27057/
2012-03-16 10:54:37
28 giornata,campionato,consigli,la scommessa,pronostici,quote,scommesse,Serie A
News
Torna alla Home