Calcio-scommesse: i pronostici per le partite della 26^ giornata di serie A

Dopo una settimana ricca di polemiche relative ai clamorosi errori arbitrali della supersfida scudetto di San Siro tra Milan e Juventus, è il turno della settima giornata del girone di ritorno, impreziosita dal derby della capitale in programma Domenica alle 15. Ecco la situazione delle squadre e i pronostici:
SABATO ore 18.00
PALERMO- MILAN = i rosanero presentano un ruolino interno da schiacciasassi con 10 vittorie e 2 sconfitte. Sono la squadra che, in casa, ha realizzato più gol, ben 31, e al Barbera non hanno mai pareggiato in questa stagione. Stavolta però avranno di fronte i campioni d’Italia, il miglior attacco e una squadra che non ha digerito gli sbagli commessi dalla terna arbitrale nel corso della partita precedente contro la Juventus. I rossoneri non pareggiano in trasferta dall’11 dicembre, quando a Bologna finì 2-2. Squalificati Balzaretti (Palermo) e Mexes (Milan). Il francese sarà indisponibile per tre giornate dopo il pugno a Borriello. PRONOSTICO= 2 (1,75)
Ore 20.45
JUVENTUS-CHIEVO= bianconeri ancora imbattuti e miglior difesa del torneo. Conte dovrà inventare il centrocampo che sarà privo di Pepe e Vidal, entrambi squalificati. La Juve ha faticato con le “piccole”, ma non potrà fallire questa gara, visto che, successivamente, sarà impegnata in tre trasferte consecutive con Bologna, Genoa e Fiorentina. Il Chievo ha uno degli attacchi peggiori del campionato con, appena, 21 reti in 25 partite e, allo Juventus Stadium, sarà assente, per squalifica, il capitano e bomber gialloblù Pellissier. I veneti vengono, comunque, da due vittorie per 1-0 contro Cesena e Genoa. PRONOSTICO= 1 (1,27)
DOMENICA ore 12.30
PARMA-NAPOLI= il Parma è imbattuto al Tardini dal 22 ottobre quando fu sconfitto dall’Atalanta e, con Donadoni in panchina, ha perso solo a Roma contro i giallorossi. Mercoledì dovranno recuperare la partita con la Fiorentina. La squadra di casa non avrà a disposizione Lucarelli e Valiani (squalificati). Il Napoli non subisce gol da cinque partite di campionato, è l’unica squadra che non ha avuto rigori contro, ma anche quella che ha fallito più tiri dal dischetto (3 sui 5 a favore). La formazione di Mazzarri ha il morale alle stelle e con tre vittorie nelle ultime tre partite si è prepotentemente inserita nella lotta al terzo posto. Assente lo squalificato Aronica che verrà sostituito da Britos. PRONOSTICO= GOL (1,78)
Ore 15.00
BOLOGNA-NOVARA= gli emiliani, nell’ultimo match, hanno perso la sfida casalinga contro l’Udinese, ma decisivo è stato l’episodio dubbio che ha portato in vantaggio i friulani con il rigore realizzato da Di Natale. Il Bologna veniva da un periodo positivo, nel quale aveva ottenuto sette risultati utili grazie a un gioco ben organizzato e, a tratti, divertente. Il Novara occupa la penultima posiziona con 17 punti ed, essendo in piena zona retrocessione, non può fallire questo scontro che potrebbe dire tanto nella lotta salvezza. Infatti se il Bologna vincesse, staccherebbe  la squadra di Mondonico a 14 punti di differenza. Per i piemontesi una sola vittoria fuori casa, quella incredibile contro l’Inter a San Siro. PRONOSTICO= X.  (3,50)
FIORENTINA-CESENA= la squadra viola sta passando un momento difficile, con 28 punti (ma una partita da recuperare) è nella zona bassa della classifica e deve stare attenta a non essere risucchiata nelle zone calde della graduatoria. La formazione guidata da Delio Rossi, nelle ultime tre giornate, non ha ottenuto neanche un punto e, addirittura, non ha trovato la via del gol. Dovrebbe tornare Amauri in attacco, il brasiliano è ancora a secco con la maglia della Fiorentina. Il Cesena è in fondo alla classifica, ma con due gare in meno, e nonostante l’attacco, formato da Iaquinta e Mutu, è la squadra del torneo che ha segnato meno gol. Beretta non ha invertito il trend negativo esordendo, male, domenica scorsa, in casa del Chievo e, a Firenze, non potrà schierare gli squalificati Lauro e Guana. PRONOSTICO= GOL. (1,83)
LECCE-GENOA= la compagine salentina viene da due successi importanti (4-1 al Siena e 2-1 in casa del Cagliari) che danno morale ai ragazzi allenati da Cosmi adesso più vicini a Siena, Bologna e Fiorentina. Non perdono da 4 turni e, per questo incontro, rientreranno Obodo e Blasi. Il Genoa ha la difesa più battuta della serie A con 46 reti subite. Prima del pareggio interno col Parma, raggiunto in extremis con la doppietta di Palacio, Marino e co avevano perso le tre partite precedenti senza, neanche, infilare le retroguardie di Catania, Atalanta e Chievo. In trasferta, i liguri hanno perso 9 volte su 12. PRONOSTICO= UNDER (1,80)
ROMA-LAZIO=sara’ il 68simo derby giocato in “casa” della Roma nella massima serie e il bilancio e’ di 25 vittorie dei giallorossi, 30 pareggi e 12 successi della Lazio. L’ultimo successo biancoceleste da “ospite” risale alla stagione 97/98 (3-1 con gol di Mancini, Casiraghi e Nedved). In questa stagione, la Roma ha perso due volte all’Olimpico, col Cagliari alla prima giornata e con il Milan, ma viene dalla brutta sconfitta esterna contro l’Atalanta. Gago, Osvaldo e Cassetti salteranno il match per squalifica. Dall’altra parte, la Lazio, in piena lotta per il terzo posto, nelle ultime 5 trasferte ha perso 4 volte espugnando solo il Bentegodi, ha il terzo miglior attacco del campionato e non pareggia, lontano dalla capitale, dallo 0-0 di Napoli dell’11 novembre. All’andata fini’ 2-1 per la Lazio con le reti di Osvaldo, Hernanes su rigore e Klose nei minuti di recupero. PRONOSTICO= X  (3,30)
SIENA-CAGLIARi= i bianconeri toscani sono quartultimi in graduatoria con 28 punti e per la partita contro i sardi tornerà a disposizione Calaio’. Il Lecce, terzultimo, e’ a soli due punti sotto e, per questo, Sannino non vuole perdere colpi, soprattutto in casa, dove la sua squadra ha ottenuto ottimi risultati. Il Cagliari e’ stato battuto, in Sardegna, proprio dal Lecce, dopo una serie di risultati positivi e occupa una posizione abbastanza tranquilla in classifica. A Siena mancheranno Pinilla e Canini (squalificato). Pronostico=  1.  (2,15)
UDINESE-ATALANTA=la squadra bianconera, a Udine, ha perso solo col Milan e ha subito 7 reti nelle 12 partite giocate al Friuli. E’ l’unica formazione italiana a giocare l’Europa League. Sara’ una sfida tra bomber, da una parte Toto’ Di Natale, capocannoniere del campionato da due stagioni e che guida anche quest’anno la classifica dei marcatori con 18 reti, dall’altra, Denis, tornato al gol, dopo un periodo di digiuno, con la tripletta inflitta alla Roma la giornata precedente. L’attaccante atalantino e’ a 15 marcature stagionali. La formazione bergamasca ha un bilancio esterno di 3 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. Non partiranno per il Friuli gli squalificati Moralez e Peluso. PRONOSTICO= X. Handicap (3,30)
Ore 20.45
INTER-CATANIA= i nerazzurri sono in piena crisi. Ipotizzando una  classifica delle ultime 6 giornate la squadra di Ranieri sarebbe ultima, con il Cesena, avendo ottenuto un solo punto contro Napoli, Novara, Bologna, Palermo, Lecce e Roma. Incredibile come un attacco composto da giocatori del calibro di Forlan, Pazzini, Milito, Snejder non sia riuscito ad andare a segno nelle ultime 4 partite, 5 se consideriamo la trasferta di Marsiglia in Champions League. Gli etnei, invece, stanno regalando tante soddisfazioni ai propri tifosi con prestazioni formidabili, impreziosite da un  calcio pratico e bello allo stesso tempo.  Montella e i suoi ragazzi hanno ottenuto ben 33 punti e negli ultimi 6 incontri disputati hanno perso solo allo Juventus Stadium. PRONOSTICO= GOL. (1,73)

La scommessa
Parma-Napoli. –    Gol
Roma- Lazio.  –     X
Siena- Cagliari-    1
Inter- Catania –   Gol

Con 5 euro eventuale vincita : 108 euro

Quote snai

  22:43 01.03.12
Condividi
article
24863
CalcioWeb
Calcio-scommesse: i pronostici per le partite della 26^ giornata di serie A
Dopo una settimana ricca di polemiche relative ai clamorosi errori arbitrali della supersfida scudetto di San Siro tra Milan e Juventus, è il turno della settima giornata del girone di ritorno, impreziosita dal derby della capitale in programma Domenica alle 15. Ecco la situazione delle squadre e i pronostici: SABATO ore 18.00 PALERMO- MILAN =
http://www.calcioweb.eu/2012/03/speciale-scommesse-i-pronostici-del-26esimo-turno-di-seri/24863/
2012-03-01 22:43:22
campionato,derby,pronostici,scommesse,Serie A,statistiche
News
Torna alla Home