Serie A: il Palermo ce la mette tutta ma la Juve è super, finsce 0-2

Al Barbera il primo posticipo della 31° giornata tra Palermo e Juventus termina 0-2. Gli uomoni di Bortolo Mutti presentano una formazione in piena emergenza assenze, con una difesa inedita e giovanissima. I bianconeri, caricati dalla clamorosa sconfitta casalinga del Milan maturata nel pomeriggio, rispondono con Quagliarella e Vucinic dal primo munito. Il primo tempo si chiude a reti inviolate, le occasioni più importanti sono create dagli ospiti: al 13° Quagliarella sbaglia a tu per tu con Viviano, al 20° Vucinic con un bel tocco morbido premia l’inserimento di Caceres che non controlla al meglio e con l’esterno destro mette fuori. Nella ripresa basta poco per il vantaggio bianconero, che arriva dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Pirlo, e corretto di testa da Bonucci. I padroni di casa rispondono inserendo Budan per dare più peso all’attacco (fino a quel momento poco incisivo in contropiede), ma è ancora la Juventus poco dopo ad andare in gol con Quagliarella, che si fa perdonare dell’errore nei primi minuti di gioco, e inventa un sinistro a giro (su assist di Matri) a fil di palo per lo 0-2 definitivo. Il Palermo ha provato a difendersi e ripartire, ha anche disputato una discreta gara ma si è dovuto arrendere ad una grande squadra, che da oggi è la prima della classe.

PALERMO-JUVENTUS 0-2 Reti: 11′ st Bonucci, 24′ st Quagliarella (J)

Palermo (3-5-2): Viviano; Munoz, Milanovic, Labrin; Pisano, Migliaccio (28′ st Bacinovic), Della Rocca, Barreto, Acquah (17′ st Budan); Miccoli, Ilicic (38′ st Vazquez). A disp.: Tzorvas, Kosnic, Zahavi, Mehmeti. All.: Mutti

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Caceres, Vidal (37′ st Pepe), Pirlo, Marchisio, Estigarribia; Quagliarella (32′ st Del Piero), Vucinic (22′ st Matri). A disp.: Storari, Lichtsteiner, Giaccherini, Matri, Borriello. All.: Conte

Arbitro: Brighi

Ammoniti: Marchisio (J)

Espulsi: –

  20:59 07.04.12
Condividi
article
30797
CalcioWeb
Serie A: il Palermo ce la mette tutta ma la Juve è super, finsce 0-2
Al Barbera il primo posticipo della 31° giornata tra Palermo e Juventus termina 0-2. Gli uomoni di Bortolo Mutti presentano una formazione in piena emergenza assenze, con una difesa inedita e giovanissima. I bianconeri, caricati dalla clamorosa sconfitta casalinga del Milan maturata nel pomeriggio, rispondono con Quagliarella e Vucinic dal primo munito. Il primo tempo
http://www.calcioweb.eu/2012/04/serie-a-il-palermo-ce-la-mette-tutta-ma-la-juve-e-super-finsce-0-2/30797/
2012-04-07 20:59:00
0-2,Bonucci,Juventus,palermo,Quagliarella
News
Torna alla Home