Serie B, domani Reggina-Verona: la storia, gli ex e i precedenti

Martedì 1 Maggio, alle ore 20.45, allo stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria, si disputerà la partita più attesa dai tifosi amaranto: Reggina-Verona.
La squadra di Breda ha il dovere di vincere per rimanere nella corsa ai playoff, mentre gli scaligeri sono in piena lotta per una promozione diretta che a inizio stagione sembrava impossibile.La prima partita in assoluto tra calabresi e veneti finì 0-0 e risale al campionato di serie B 1965-1966. Sulla panchina amaranto siedeva Maestrelli; quella Reggina, che veniva dalla serie C, sfiorò una clamorosa promozione in serie A. La stagione successiva si imposero gli amaranto 2-0 grazie alle reti di Florio e Ferrario. Un altro risultato a occhiali caratterizzò la stagione 1967-1968. Per rivedere queste due squadre incontrarsi bisogna aspettare la stagione di serie B 1990-1991, quella in cui si alternarono sulla panchina della Reggina, Aldo Cerantola e Ciccio Graziani. Gli amaranto andarono in serie C, mentre i giallo-blu furono promossi in serie A. Il risultato fu di 1-0 per il Verona che vinse per la prima volta in casa della Reggina. Nel 1995-1996, sempre in serie B, la Reggina di Aglietti non andò oltre l’1-1. Due anni dopo fu proprio Aglietti, da ex, a castigare gli amaranto di Colomba. Un sonoro 0-3 non rovinò comunque il bel campionato degli amaranto. Nel 1999 finì 0-0, ma a fine stagione entrambe le squadre festeggiarono la promozione in serie A. Il primo incontro nel massimo campionato rappresenta un ricordo bellissimo per la squadra calabrese: era il 7 Maggio del 2000 e l’1-1, firmato da Bogdani e Cammarata, sancì la prima storica salvezza in serie A della Reggina. Il ricordo più doloroso è invece relativo al campionato 2000-2001. Gli amaranto vissero una stagione altalenante, ma a tratti entusiasmante. A causa degli atti vandalici di cui si resero protagonisti alcuni tifosi reggini durante il match casalingo contro il Brescia, la partita dovette giocarsi sul campo neutro di Catania. L’attuale capitano amaranto Emiliano Bonazzoli, all’epoca in forza al Verona, segnò al primo minuto; all’ultimo secondo pareggiò Stovini  dopo un calcio d’angolo. Nell’ area di rigore avversaria si trovava anche il portiere Taibi che in quella stagione segnò addirittura un gol. Grazie a quel punto, la Reggina aveva interrotto la serie negativa di otto sconfitte consecutive. L’ultimo e amaro incrocio delle due formazioni al Granillo è datato 24 Giugno 2001. Era lo spareggio per rimanere in serie A, che con le regole di adesso non si sarebbe giocato e avrebbe visto il Verona retrocedere in virtù dei minor punti conseguiti negli scontri diretti: infatti fu 1-1 all’andata e 3-0 per gli amaranto al Bentegodi. Nell’andata dello spareggio il Verona si era imposto per 1-0, al ritorno Zanchetta e Cozza fecero impazzire l’intera città, ma a 4 minuti dalla fine Michele Cossato segnò il 2-1 definitivo dopo una spericolata uscita di Taibi. Grazie al gol segnato fuori casa furono i gialloblu a salvarsi e quello restò per sempre uno dei giorni più tristi della storia della Reggina.Le due squadre da quel giorno si sono ritrovate per la prima volta nel girone di andata di questo campionato. Finì 1-0 per il Veronache vinse meritando ampiamente.

Gli ex della partita sono Bonazzoli e Hallfredsson. Il primo ha disputato a Verona la sua prima stagione da titolare in serie A. Con 28 persenze e 7 gol fece un ottima impressione e diventò un caposaldo dell’under 21. L’islandese Hallfredsson non è mai esploso a Reggio Calabria, pur mostrando fin dall’inizio le grandi doti tecniche che sta facendo vedere in questa stagione. Vanta solo 34 presenze e 1 rete in due stagioni in riva allo stretto.

  16:26 30.04.12
Condividi
article
34420
CalcioWeb
Serie B, domani Reggina-Verona: la storia, gli ex e i precedenti
Martedì 1 Maggio, alle ore 20.45, allo stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria, si disputerà la partita più attesa dai tifosi amaranto: Reggina-Verona. La squadra di Breda ha il dovere di vincere per rimanere nella corsa ai playoff, mentre gli scaligeri sono in piena lotta per una promozione diretta che a inizio stagione sembrava impossibile.La
http://www.calcioweb.eu/2012/04/serie-b-domani-reggina-verona-la-storia-gli-ex-e-i-precedenti/34420/
2012-04-30 16:26:27
1 maggio serie b,aglietti,alfredo aglietti,bogdani,bonazzoli,ciccio cozza,colomba,cossato,cossato gol spareggio,Cozza,cozza gol spareggio,ex reggina verona,hallfredsson,hellas Verona,Mandorlini,michele cossato,precedenti reggina verona,primo maggio serie b,reggina veraona andata,reggina verona serie b,reggina verona spareggio,reggina-verona,serie b,storia reggina verona,taibi,zanchetta,zanchetta gol spareggio
News
Torna alla Home