Serie D: l’ACR Messina fermato in casa sul pari dagli ex Catania e Pasca

Al San Filippo la sfida tra Acr Messina e Adrano termina in pareggio. I padroni di casa sono costretti a rinunciare agli squalificati Corona e Cecere oltre che ai degenti di lungo corso Caldarella, Irrera e Carrozza anche ad Occhipinti, vittima di un affaticamento, e ad Alizzi, che ha accusato una lesione muscolare ai flessori della coscia. Ritmi non elevati in avvio, anche se è il Messina a fare la partita. Al 27′ minuto splendida la rete del giallorosso Campanella, a segno con un diagonale dal vertice dell’area. Al 17′ minuto, a sorpresa, l’Adrano ottiene il pareggio proprio con l’ex Catania, che non esulta. Sulla punizione da fuori area imperfetto l’intervento di Rossi Pontello, che non riesce a trattenere la sfera. Passano tre minuti e l’Adrano passa addirittura in vantaggio con la marcatura di un altro ex, Pasca, a segno con una splendida conclusione da oltre i venti metri: pallone sotto l’ìncrocio, in questo caso il portiere brasiliano non ha responsabilità. Al 27′ il Messina raddrizza la gara, che regala emozioni a grappoli, trasformando un calcio di rigore apparso per la verità un po’ generoso e conquistato dall’ottimo Campanella. Dopo il 2-2 aumenta la spinta dei locali, mentre gli ospiti rinunciano a Pasca, rimpiazzato da Bruno, e si chiudono nella loro metà campo. Nonostante la pressione e la voglia di rimonta espressa negli ultimi minuti, il Messina non va oltre il pareggio e scivola in quinta posizione in virtù delle contemporanee vittorie di Palazzolo e Battipagliese.

ACR MESSINA – ADRANO – 2-2 – Reti – 27′ Campanella (M), 62′ Catania (A), 65′ Pasca (A), 72′ Cocuzza (M)

ACR MESSINA: Rossi Pontello, Campanella, Lo Piccolo, Coppola, Dombrovoschi, Impagliazzo , D’Alterio, Coulibaly; dall’85’ La Corte, D’Angelo; dal 67′ Di Dio, Cocuzza, Grillo (dal 60′ Biondo). In panchina: Clavo (’92), Calcagno (’92), Lo Nardo (’93), Bonanno (’93). Allenatore: Carmelo La Spada (Alessandro Bertoni squalificato).

ADRANO: Linguaglossa, Montella, Fichera; dal 34′ Cunsolo, Arena, Cristaldi, Scalia, Strano , Di Mauro, Pasca (dal 74′ Bruno), Catania, Malvuccio; dal 56′ Santangelo. In panchina: Mancari, Pagano (’93), Grasso (’92), Berbiglia (’92). Allenatore: Giuseppe Strano.

Arbitro: Giosuè Mauro D’Apice.

  18:06 29.04.12
Condividi
article
34253
CalcioWeb
Serie D: l’ACR Messina fermato in casa sul pari dagli ex Catania e Pasca
Al San Filippo la sfida tra Acr Messina e Adrano termina in pareggio. I padroni di casa sono costretti a rinunciare agli squalificati Corona e Cecere oltre che ai degenti di lungo corso Caldarella, Irrera e Carrozza anche ad Occhipinti, vittima di un affaticamento, e ad Alizzi, che ha accusato una lesione muscolare ai flessori
http://www.calcioweb.eu/2012/04/serie-d-lacr-messina-fermato-in-casa-sul-pari-dagli-ex-catania-e-pasca/34253/
2012-04-29 18:06:30
acr messina - adrano 2-2,campanella,Catania,cocuzza,il messina pareggia e finisce al quinto posto,pasca,Serie D
News
Torna alla Home