Calcio, serie A: i voti di una stagione

ATALANTA 9 Ha da subito annullato la penalizzazione offrendo grandi prestazioni e salvandosi in anticipo.
BOLOGNA 8 Anche i rossoblu hanno conquistato la permanenza nella massima serie con largo anticipo, Pioli ha fatto un grande lavoro. A fine stagione Di Vaio ha lasciato dopo 4 anni.
CAGLIARI 6 La squadra aveva un grande potenziale, Cellino con i suoi cambi, fin dai principio, l’ha un po’ destabilizzata.
CATANIA 9 È una formazione costruita benissimo; il centrocampo è stato tra i migliori in Italia per la sua enorme qualità. Dopo l’addio di Lo Monaco, ci sarà anche quello di Montella che probabilmente tornerà a Roma.
CESENA 3 Lo scorso anno una squadra molto più umile si salvò con Giaccherini e Bogdani. In questi ambienti servono a poco i nomi altisonanti.
CHIEVO 7 La solita stagione dei veronesi che mantenendo più o meno ogni anno la stessa ossatura riescono a salvarsi tranquillamente. Di Carlo ha appena rinnovato.
FIORENTINA 4,5 Ha rischiato la serie B ed ha vissuto una delle peggiori stagioni dell’era Della Valle, culminata con lo spregevole spettacolo che ha reso protagonisti Delio Rossi e Ljajic. Finito il ciclo di Corvino,  i viola cercano un nuovo DS.
GENOA 4 Nonostante, al contrario dei viola, si sia rinforzato a Gennaio, il Genoa è riuscito a salvarsi soltanto all’ultima giornata. Bruttissimo campionato, soprattutto nel girone di ritorno.
INTER 4,5 Le colpe della dirigenza sembrano evidenti. Se i nerazzurri non ingranano da quando è andato via Mourinho, la responsabilità non può essere di 5 allenatori diversi.
JUVENTUS 9,5 Ha vinto lo scudetto senza mai perdere ed esprimendo il miglior calcio in Italia. L’unica pecca è il comportamento della dirigenza nei confronti di Del Piero.  
LAZIO 7 Lotito ha nettamente indebolito la squadra a Gennaio. Nonostante ciò i biancocelesti sono stati sempre nella zona Champions.
LECCE 5 Una retrocessione amara per un gruppo che ha sempre giocato bene, ma che è calato nei momenti decisivi.
MILAN 7 Non è un dramma arrivare secondi in classifica. Poche vittorie con le grandi del campionato hanno complessivamente determinato il sorpasso della Juventus sugli uomini di Allegri. Si chiude un ciclo con gli addii di Inzaghi, Gattuso e Nesta.
NAPOLI 7 Nonostante fosse in Champions League è riuscito a lottare per il terzo posto, ha centrato la qualificazione in Europa League e si trova in finale di Coppa Italia.
NOVARA 4,5 Non ha mai impressionato.
PALERMO 5 Non si può affidare tutta la fase che riguarda il ritiro estivo ad un allenatore e poi esonerarlo dopo un match di Europa League a fine Agosto. Già dall’inizio si era capito che l’annata sarebbe stata negativa.
PARMA 6,5 La squadra ha sempre avuto le potenzialità per stare a metà classifica, è esplosa un po’ troppo tardi, ma ha offerto buonissime prestazioni con Donadoni, che era stato scaricato da Cellino senza aver disputato neanche una partita ufficiale in stagione.
ROMA 6 Dispiace che Luis Enrique abbia ceduto. Le grandi società difendono gli allenatori e li sostengono, come hanno fatto i dirigenti giallorossi.
SIENA 7 Una squadra ordinata e concreta. Merito di Sannino l’esplosione di Destro.
UDINESE 9 Decisamente indeboliti rispetto allo scorso campionato, hanno addirittura migliorato di una posizione l’esaltante performance precedente. Ancora una volta i preliminari di Champions League se li giocheranno loro. Complimenti

  12:25 17.05.12
Condividi
article
37373
CalcioWeb
Calcio, serie A: i voti di una stagione
ATALANTA 9 Ha da subito annullato la penalizzazione offrendo grandi prestazioni e salvandosi in anticipo. BOLOGNA 8 Anche i rossoblu hanno conquistato la permanenza nella massima serie con largo anticipo, Pioli ha fatto un grande lavoro. A fine stagione Di Vaio ha lasciato dopo 4 anni. CAGLIARI 6 La squadra aveva un grande potenziale, Cellino
http://www.calcioweb.eu/2012/05/calcio-serie-a-i-voti-di-una-stagione/37373/
2012-05-17 12:25:22
allegri,atalanta,bianconeri,bogdani,bologna,Cagliari,Calcio,Catania,cellino,cesena,Champions League,Chievo,corvino,Del Piero,delio rossi,della valle,destro,di carlo,Di Vaio,Donadoni,DS,europa league,Fiorentina,Gattuso,genoa,giaccherini,giallorossi,i voti di una stagione,Inter,Inzaghi,Juventus,Lazio,Lecce,ljajic,lotito,luis enrique,Marino,Milan,montella,Mourinho,Napoli,nerazzurri,nesta,novara,palermo,parma,pioli,retrocessione,Roma,rossoneri.,salvezza,sannino,scudetto,Serie A,siena,sorpasso,terzo posto,Udinese
News
Torna alla Home