Calcioscommesse, Grosseto-Reggina: gli amaranto rischiano la penalizzazione

Gianni Rosati, ex DS della Reggina

Relativamente alla partita Grosseto-Reggina, finita 0-1, del 15 Maggio 2011, il consulente della Reggina, Giovanni Rosati, è stato accusato di aver tentato la combine con Juri Tamburini, ex calciatore del Modena.

Narciso, il portiere del Grosseto, è stato ascoltato dalla Procura Federale il 7 Marzo 2012. Egli ha affermato di aver ricevuto da parte di Tamburini una proposta per perdere quella partita. L’estremo difensore rifiutò una somma da 30/35.000 euro.

Ascoltato dalla Procura Federale il 28 Marzo 2012, Tamburini spiegò il suo comportamento affermando che Rosati, ex Ds della Reggina, gli aveva chiesto di verificare la disponibilità del Grosseto a perdere la partita. L’ex modenese conosceva Narciso e Rosati gli disse di provare a contattarlo offrendogli del denaro. Tamburini ha dichiarato di non sapere se l’iniziativa partiva direttamente dalla società, o era un’iniziativa autonoma di Rosati.

Rosati è stato ascoltato dalla Procura Federale il 17 Aprile 2012. Riguardo al suo tesseramento ha affermato: “Dall’Ottobre 2009 al 30 Giugno 2010 sono stato Direttore Sportivo della Reggina. Questo, al momento, è stato il mio ultimo incarico. Dal 30 Giugno 2010 al 31 Dicembre 2011ho avuto un contratto di consulenza con la Reggina attraverso la società Team Service snc di cui sono il titolare, che ha sede a Carpi. Questa svolge essenzialmente attività di scouting  (…) In tale attività mi sono relazionato solo con il Presidente della Reggina, sig. Pasquale Foti.” Sul suo coinvolgimento in Grosseto-Reggina ha aggiunto: “Non ricordo di avere incontrato Tamburini nel periodo in cui questi ha riferito all’Ufficio. In ogni caso se pure l’ho incontrato, sicuramente non gli ho chiesto di combinare la gara Grosseto-Reggina del 15 Maggio 2011”.

La Reggina è deferita per responsabilità oggettiva;  la pena dovrebbe consistere in un’ammenda o in una penalizzazione in classifica relativa alla stagione 2012-2013.

  12:47 10.05.12
Condividi
article
36209
CalcioWeb
Calcioscommesse, Grosseto-Reggina: gli amaranto rischiano la penalizzazione
Relativamente alla partita Grosseto-Reggina, finita 0-1, del 15 Maggio 2011, il consulente della Reggina, Giovanni Rosati, è stato accusato di aver tentato la combine con Juri Tamburini, ex calciatore del Modena. Narciso, il portiere del Grosseto, è stato ascoltato dalla Procura Federale il 7 Marzo 2012. Egli ha affermato di aver ricevuto da parte di
http://www.calcioweb.eu/2012/05/calcioscommesse-grosseto-reggina-gli-amaranto-rischiano-la-penalizzazione/36209/
2012-05-10 12:47:17
amaranto penalizzato,calcio scommesse,calcio scommesse narciso,calcio scommesse reggina,calcio scommesse tamburini,Calcioscommesse,calcioscommesse narciso,calcioscommesse reggina,calcioscommesse tamburini,cosa rischia la reggina,Foti,foti calcioscommesse,gianni rosati calcio scommesse,gianni rosati calcioscommesse,gianni rosati DS,gianni rosati reggina,gianni rosati scommesse,grosseto reggina,grosseto reggina 15 maggio 2011,grosseto reggina gol bonazzoli,lillo,Lillo Foti,narciso,narciso portiere grosseto,narciso tamburini rosati,Pasquale Foti,Reggina,reggina penalizzazione,rosati calcio scommesse reggina,rosati calcioscommesse reggina,rosati consulente,rosati consulente reggina,rosati direttore sportivo,rosati direttore sportivo reggina,rosati ds reggina,rosati scommesse reggina,rosati tamburini,scommesse,scommesse reggina,tambruni
News
Torna alla Home