Otto mesi di reclusione a Fabio Bilica

Fabio Bilica, ex giocatore rosanero, è stato condannato ad 8 mesi di reclusione per non aver mai versato contributi alla propria figlia, nata durante la convivenza con una ragazza bagherese. Nonostante l’ammontare dei ben noti stipendi dei calciatori, Fabio Bilica (all’anagrafe Fabio Alves Da Silva) attualmente nella squadra turca Fenerbahçe non avrebbe osservato gli obblighi di assistenza familiare quindi il giudice Luisa Cattina lo ha condannato a 8 mesi di reclusione. Potrà però evitare il carcere solo a condizione che presti tre mesi di servizio gratuito all’assessorato regionale al Bilancio.

  15:12 18.05.12
Condividi
article
37603
CalcioWeb
Otto mesi di reclusione a Fabio Bilica
Fabio Bilica, ex giocatore rosanero, è stato condannato ad 8 mesi di reclusione per non aver mai versato contributi alla propria figlia, nata durante la convivenza con una ragazza bagherese. Nonostante l’ammontare dei ben noti stipendi dei calciatori, Fabio Bilica (all’anagrafe Fabio Alves Da Silva) attualmente nella squadra turca Fenerbahçe non avrebbe osservato gli obblighi
http://www.calcioweb.eu/2012/05/otto-mesi-di-reclusione-a-fabio-bilica/37603/
2012-05-18 15:12:30
assessorato regionale al bilancio,Bagheria,Calcio,condanna,fabio bilica,fenerbahçe,palermo,rosanero,squadra turca
News
Torna alla Home