Serie A: spettacolare 4-4 tra Palermo e Chievo, tripletta per capitan Miccoli

Spettacolo senza minima esclusione di colpi al Barbera. Finisce 4-4 tra Palermo e Chievo al termine di una gara dalle continue emozioni. Protagonista assoluto Fabrizio Miccoli, autore di una tripletta (quaterna negata dalla traversa). E’ chiara sin dai primi minuti la maggior voglia di vittoria da parte dei padroni di casa. Rosanero che partono benissimo spingendo centralmente, trovando al 10′ il vantaggio. Migliaccio entra in area dalla destra, chiuso a sandwich: rigore per i siciliani che capitan Miccoli insacca spiazzando Sorrentino. Palermo che trova il raddoppio sempre con Miccoli al 19′, poco dopo un rigore dubbio concesso per fallo di mano di Pisano in area viene trasformato da Pellissier al minuto 27′, e dopo solo 120″ pareggio dei gialloblu con il primo gol in Italia del sudamericano Uribe. Nella ripresa per gli ospiti entra Luciano al posto di Hetemaj, il cambio si rivela decisivo, è proprio il brasiliano a regalare il vantaggio ai suoi dopo pochi secondi: difesa rosanero “ancora negli spogliatoi“, palla dentro per il centrocampista e 3-2 in rimonta. Il Chievo ha la possibilità di chiudere il match segnando il quarto centro, ma Uribe si fa ipnotizzare da Viviano. Quarto centro che arriva poco dopo grazie al gol di Pellissier, servito in assist da Cruzado. Ma è gara da mille emozioni, e il Palermo si risveglia grazie all’uomo simbolo: Donati tocca dentro per Miccoli, straordinaria girata del capitano e personale tripletta per il Romario del Salento. Straordinario all’85’ il numero 10, ma il tiro a giro dal limite su calcio da fermo si è stampato all’incrocio dei pali. 4-3 al ‘Barbera’ risultato finale?
Macchè, ci pensa Silvestre da due passi sul corner di Miccoli (e chi se no) a fissare il punteggio sul 4-4. Ultima gara stagionale allo stadio palermitano, probabilmente la più emozionanti dell’intera stagione in Serie A.

PALERMO – CHIEVO – 4-4 – Reti: 10′ (r) Miccoli (P), 19′ Miccoli (P), 27′ (r) Pellissier (C), 29′ Uribe (C), 46′ Luciano (C), 72′ Pellissier (C), 75′ Miccoli (P), 88′ Silvestre (P)

PALERMO (4-3-1-2) Viviano; Pisano, Milanovic, Silvestre, Mantovani; Migliaccio, Donati, Bertolo (58′ Balzaretti); Zahavi (65′ Vazquez); Budan (58′ Hernandez), Miccoli. A disp.: Brichetto, Munoz, Bacinovic, Mehmeti. All. Mutti

CHIEVO (4-3-1-2) Sorrentino; Frey, Cesar, Acerbi, Jokic; Vacek (76′ Paloschi), Hetemaj (46′ Luciano), Rigoni; Cruzado; Pellissier, Uribe (62′ Sardo). A disp.: Puggioni, Morero, Bradley, Sammarco. All. Di Carlo

ARBITRO: Gervasoni

Ammoniti: Milanovic (P), Donati (P), Migliaccio (P), Silvestre (P), Luciano (C).

  18:03 06.05.12
Condividi
article
35488
CalcioWeb
Serie A: spettacolare 4-4 tra Palermo e Chievo, tripletta per capitan Miccoli
Spettacolo senza minima esclusione di colpi al Barbera. Finisce 4-4 tra Palermo e Chievo al termine di una gara dalle continue emozioni. Protagonista assoluto Fabrizio Miccoli, autore di una tripletta (quaterna negata dalla traversa). E’ chiara sin dai primi minuti la maggior voglia di vittoria da parte dei padroni di casa. Rosanero che partono benissimo
http://www.calcioweb.eu/2012/05/serie-a-spettacolare-4-4-tra-palermo-e-chievo-tripletta-per-capitan-miccoli/35488/
2012-05-06 18:03:51
37^ giornata,palermo - chievo 4-4,Serie A,spettacolare pareggio al barbera,tripletta di miccoli
News
Torna alla Home