Euro 2012, la situazione dell’Italia: incubo “biscotto”

Con l’arrivo di Croazia, Italia e Spagna a 5 punti si verificherebbe lo stesso numero di punti negli scontri diretti. Partendo dal presupposto che l’Italia batte l’Irlanda, cosa per niente scontata, con lo 0-0 di Spagna-Croazia passerebbe l’Italia (prima) con la Spagna seconda (migliore differenza reti sulla Croazia). Con l’1-1 passerebbe l’Italia se battesse l’Irlanda con almeno 3 reti di scarto, oppure con 2 reti segnandone almeno 4, ma anche vincendo 3-1 in virtù del 4° posto nel ranking Uefa (Croazia settima). All’Italia non basterebbe la vittoria in caso di pari con almeno 4 gol tra Spagna e Croazia. I parametri in caso di arrivo a pari merito sono: 1) classifica avulsa; 2) differenza reti nella classifica avulsa; 3) maggior numero di reti nella classifica avulsa; 4) differenza reti fase a gironi; 5) maggior numero di reti fase a gironi; 6) ranking Uefa. Chiaramente se una tra Croazia e Spagna vincesse, l’Italia, battendo l’Irlanda, sarebbe matematicamente dentro.

  11:34 15.06.12
Condividi
article
41226
CalcioWeb
Euro 2012, la situazione dell’Italia: incubo “biscotto”
Con l’arrivo di Croazia, Italia e Spagna a 5 punti si verificherebbe lo stesso numero di punti negli scontri diretti. Partendo dal presupposto che l’Italia batte l’Irlanda, cosa per niente scontata, con lo 0-0 di Spagna-Croazia passerebbe l’Italia (prima) con la Spagna seconda (migliore differenza reti sulla Croazia). Con l’1-1 passerebbe l’Italia se battesse l’Irlanda
http://www.calcioweb.eu/2012/06/euro-2012-la-situazione-dellitalia-incubo-biscotto/41226/
2012-06-15 11:34:54
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/06/danimarca_svezia.jpg
biscotto italia,euro 2012,Italia,situazione
Primo Piano
Torna alla Home