Roberto Carlos si ritira

Si ritira oggi uno dei più forti terzini sinistri di tutti i tempi. Roberto Carlos, un esempio di classe, tecnica, corsa e soprattutto potenza. Venti stagioni da professionista, Carlos ha iniziato la carriera in Brasile nel Palmeiras nel 1993, nel ’95 il passaggio fugace ma memorabile all’Inter. Scopre la fortuna a Madrid, con il Real: undici stagioni e una serie successi planetari, prima di finire nei campionati meno accreditati, come in Turchia e Russia. Suo marchio di fabbrica è il tiro a tre dita, che lo ha reso tra i migliori giocatori in assoluto nei calci piazzati. Un vero mago del calcio di punizione.

  10:10 03.08.12
Condividi
article
41760
CalcioWeb
Roberto Carlos si ritira
Si ritira oggi uno dei più forti terzini sinistri di tutti i tempi. Roberto Carlos, un esempio di classe, tecnica, corsa e soprattutto potenza. Venti stagioni da professionista, Carlos ha iniziato la carriera in Brasile nel Palmeiras nel 1993, nel ’95 il passaggio fugace ma memorabile all’Inter. Scopre la fortuna a Madrid, con il Real:
http://www.calcioweb.eu/2012/08/roberto-carlos-si-ritira/41760/
2012-08-03 10:10:31
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/08/540350_501948086487542_415444865_n.jpg
roberto carlos brasile,roberto carlos inter,roberto carlos real madrid,roberto carlos si ritira
Mondo
Torna alla Home