Milan, il mercato ha i suoi lati positivi

Per molti il mercato del Milan non può essere ritenuto sufficiente. Indubbiamente troppi giocatori importanti sono andati via, ma la politica societaria non può che essere considerata, obiettivamente, corretta. Lasciando stare gli addii di Seedorf, Nesta, Gattuso, Van Bommel ed Inzaghi, è impensabile non vendere a quelle cifre Ibrahimovic e Thiago Silva, al di la del loro indiscusso valore. Riguardo Cassano è senz altro giusto cedere chi manifesta la volontà di cambiare aria. Qualche sforzo in più poteva essere fatto per il centrocampo, magari prendendo Aquilani, vista la carenza di piedi buoni in mediana, a parte quelli di Montolivo. Pretendere di vincere qualcosa è in questo momento poco saggio, ma la rifondazione in casa rossonera prima o poi andava fatta. Pensare che l’Inter ha letteralmente svenduto calciatori come Julio Cesar, Lucio e Maicon, che solo due anni fa valevano in media 25-30 mln a testa, accresce valore alla scelta del Milan di cedere di fronte a proposte esagerate.

  16:27 01.09.12
Condividi
article
42081
CalcioWeb
Milan, il mercato ha i suoi lati positivi
Per molti il mercato del Milan non può essere ritenuto sufficiente. Indubbiamente troppi giocatori importanti sono andati via, ma la politica societaria non può che essere considerata, obiettivamente, corretta. Lasciando stare gli addii di Seedorf, Nesta, Gattuso, Van Bommel ed Inzaghi, è impensabile non vendere a quelle cifre Ibrahimovic e Thiago Silva, al di la
http://www.calcioweb.eu/2012/09/milan-il-mercato-ha-i-suoi-lati-positivi/42081/
2012-09-01 16:27:44
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/09/MilanGallianisulmercato.jpg
Gattuso,Ibrahimovic,Ibrahimovic milan,ibrahimovic psg,Inzaghi,julio cesar,lucio,maicon,mercato Milan,Milan,nesta,seedorf,thiago silva,thiago silva milan,thiago silva psg,van bommel
Primo Piano
Torna alla Home