Calcio, Giancarlo Abete: maggiore chiarezza su legge per gli stadi

In conferenza stampa, alla domanda sulla legge per gli stadi, il presidente della Federcalcio ha risposto: ” Serve chiarezza, ma io ci spero ancora. Mantenere questa sorta di limbo non e’ utile per nessuno. Se non ci sono le condizioni lo si dica subito in modo chiaro e con onesta’ intellettuale e, pur rispettando la volonta’ del Parlamento, si mettera’ una pietra sopra e si andra’ avanti comunque”.Cosi, si torna a parlare della legge sugli stadi che e’ ferma in Parlamento in attesa di approvazione. ”L’approvazione puo’ rappresentare un volano per lo sviluppo – ha riconosciuto ancora una volta il numero uno del calcio italiano nel corso della presentazione di ‘B Futura’, la piattaforma per lo sviluppo infrastrutturale della Lega di B, svoltasi oggi a Roma –, ma la norma e’ sedimentata attraverso un aprrofondimento durato anni e ulteriori modifiche sarebbero incomprensibili perche’ il testo attuale e’ stato votato pressoche’ all’unanimita’ da un ramo del Parlamento”. ”In dieci delle nostre 20 regioni non possiamo far disputare le partite della Nazionale. Possiamo farlo soltanto in 12 citta’ e, in Serie B, soltanto a Modena”, ha poi fatto notare Abete.

  13:39 15.10.12
Condividi
article
42859
CalcioWeb
Calcio, Giancarlo Abete: maggiore chiarezza su legge per gli stadi
In conferenza stampa, alla domanda sulla legge per gli stadi, il presidente della Federcalcio ha risposto: ” Serve chiarezza, ma io ci spero ancora. Mantenere questa sorta di limbo non e’ utile per nessuno. Se non ci sono le condizioni lo si dica subito in modo chiaro e con onesta’ intellettuale e, pur rispettando la
http://www.calcioweb.eu/2012/10/abete-legge-stad/42859/
2012-10-15 13:39:54
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/stadi.jpg
abete,legge stadi,stadi
News
Torna alla Home