Abete:”Giustizia sportiva ha sua funzionalita’”

Si parla di giustizia sportiva durante l’intervallo di Armenia-Italia, il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, ai microfoni di Rai1  “Cercheremo di fare anticipare i tempi per i deferimenti per le dichiarazioni lesive, 15-20 giorni altrimenti scattera’ una sorta di decadenza”   “Come ha detto anche il presidente Petrucci, a bocce ferme vedremo di apportare i miglioramenti necessari, fermo restando che la giustizia sportiva, al di la’ delle critiche che possono arrivare, ha la sua funzionalita’”. Poi, sul principio della responsabilita’ oggettiva spiega: “in parte e’ stato gia’ oggetto di giurisprudenza in termini di applicazioni, quella delle inchieste sulle scommesse e’ una realta’ importante che merita riflessioni sulle responsabilita’ delle societa’”. Abete parla brevemente anche del primo tempo della partita contro l’Armenia (1-1). “Abbiamo perso una grande occasione, nei primi 10 minuti potevamo fare 4 minuti ed eravamo in vantaggio. Sappiamo che la loro difesa e’ debole, ma che in attacco sono insidiosi e quindi bisgonava far gol. L’arbitro? Poteva anche fermare il gioco, ma non e’ questo il nostro rammarico”

  20:33 12.10.12
Condividi
article
42636
CalcioWeb
Abete:”Giustizia sportiva ha sua funzionalita’”
Si parla di giustizia sportiva durante l’intervallo di Armenia-Italia, il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, ai microfoni di Rai1  “Cercheremo di fare anticipare i tempi per i deferimenti per le dichiarazioni lesive, 15-20 giorni altrimenti scattera’ una sorta di decadenza”   “Come ha detto anche il presidente Petrucci, a bocce ferme vedremo di apportare i
http://www.calcioweb.eu/2012/10/abetegiustizia-sportiva-ha-sua-funzionalita/42636/
2012-10-12 20:33:20
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/abete1.jpg
abete,federcalcio,giustizia sportiva,Italia,italia armenia,petrucci
News
Torna alla Home