Casillas sbotta: “Basta definirmi una spia”

Iker Casillas ha sopportato per parecchi mesi voci che lo volevano totalmente in contrasto con l’ambiente del Real Madrid, da quando alla guida dei “blancos” è arrivato Mourinho. Tante sono state le insinuazioni apparse su numerosi organi di stampa iberici che parlavano di un Casillas che non si salutava nemmeno più con lo “Special One”, che non sopportava Cristiano Ronaldo, che andava a raccontare qualunque cosa accadesse nello spogliatoio ai giornalisti, come una spia qualunque.

Il portiere spagnolo non ne ha, evidentemente, potuto più, ed ha deciso di affidare al proprio profilo ufficiale di facebook le proprie reazioni in merito. Ecco, in sintensi, il pensiero di Casillas: “Sono da 13 anni in questa squadra e mai mi era capitata una situazione del genere. Ho letto cose di ogni tipo, che io non andrei d’accordo con Mourinho o Cristiano Ronaldo. Eppure non c’è persona che stimi più di Cristiano o allenatore che ammiri più di colui che ha riportato il Real a vincere dopo parecchi anni. Poi è vero, essendo in questo ambiente da tantissimo tempo conosco oramai gran parte dei giornalisti, ma da qui a definirmi spia, beh, ce ne passa“.

  15:44 14.10.12
Condividi
article
42785
CalcioWeb
Casillas sbotta: “Basta definirmi una spia”
Iker Casillas ha sopportato per parecchi mesi voci che lo volevano totalmente in contrasto con l’ambiente del Real Madrid, da quando alla guida dei “blancos” è arrivato Mourinho. Tante sono state le insinuazioni apparse su numerosi organi di stampa iberici che parlavano di un Casillas che non si salutava nemmeno più con lo “Special One”,
http://www.calcioweb.eu/2012/10/casillas-sbotta-basta-definirmi-una-spia/42785/
2012-10-14 15:44:30
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/Casillas.jpg
Casillas,cristiano ronaldo,facebook,Mourinho,real madrid,spia
Mondo
Torna alla Home