John Terry continuerà ad essere il capitano del Chelsea

John Terry continuerà ad essere il capitano del Chelsea: lo ha fatto sapere oggi il presidente dei Blues, Bruce Buck. Terry e’ stato recentemente squalificato per quattro giornate (più una multa di 220.000 sterline) per aver rivolto insulti a sfondo razzista ad Anton Ferdinand, difensore del Queens Park Rangers. L’episodio risale ad un anno fa. Buck ha confermato che ”John continuera’ ad essere il capitano del nostro club e non abbiamo intenzione di intraprendere ulteriori misure disciplinari dopo la decisione assunta dalla Federazione che lo ha sospeso”. L’ad del club, Ron Gourlay ha comunque tenuto a sottolineare come ”l’incidente di 12 mesi fa ha offuscato il periodo di maggior successo della storia del club”. Il giocatore del Chelsea, 31 anni, e’ stato riconosciuto colpevole da un tribunale della Football Association di aver insultato l’avversario durante la partita a Loftus Road, nell’ottobre 2011. Per lo stesso reato Terry e’ stato assolto in sede civile ed ha sempre respinto le accuse di razzismo, decidendo poi di non presentare appello contro la squalifica e la multa.

  12:00 20.10.12
Condividi
article
43358
CalcioWeb
John Terry continuerà ad essere il capitano del Chelsea
John Terry continuerà ad essere il capitano del Chelsea: lo ha fatto sapere oggi il presidente dei Blues, Bruce Buck. Terry e’ stato recentemente squalificato per quattro giornate (più una multa di 220.000 sterline) per aver rivolto insulti a sfondo razzista ad Anton Ferdinand, difensore del Queens Park Rangers. L’episodio risale ad un anno fa.
http://www.calcioweb.eu/2012/10/john-terry-continuera-ad-essere-il-capitano-del-chelsea/43358/
2012-10-20 12:00:27
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/terry.jpg
capitano chelsea,chelsea,john terry,razzismo,razzismo ferdinand,razzismo terry,terry,terry capitano
Mondo
Torna alla Home