Juve, ancora pari in Champions!

Brutto stop per la Juventus fermata sull’ 1-1 dai danesi del Nordsjaelland. Addirittura sotto nel punteggio a nove minuti dalla fine deve ringraziare Mirko Vucinic che con un destro al volo ha evitato una clamorosa sconfitta alla formazione bianconera, ma andiamo con ordine.

Al pronti via si nota subito una buona disposizione in campo della squadra di casa, con buona circolazione di palla e tecnica individuale apprezzabile. La Juventus non sembra tonica e non riesce ad alzare il ritmo della gara, il piu’ ispirato sembra Giovinco che da solo riesce a crearsi due occasioni, ma il portiere Hansen è bravo a negargli il gol. Succede poco fino alla fine della prima frazione di gioco, si va a riposo sullo 0-0.

Nella ripresa Alessio non cambia nulla, ma lo spirito della Juve sembra leggermente diverso, subito occasioni prima per Matri e poi per  Giovinco, ma i  due non riesco a sbloccare il risultato. Dopo un buon inizio, la Juve rallenta un po’ e da un errato passaggio di De Ceglie a Chiellini ne scaturisce un calcio di punizione dal limite dell’area molto pericoloso. Alla battuta va Beckmann che imita Pirlo e mette alle spalle di Buffon. Colpo a sorpresa per la Juve che pero’ reagisce subito e mette alle corde i danesi, costruendo sei nitide occasioni da gol, ma il portiere si supera, diventando il vero protagonista della gara. Fantastico tra tutti l’intervento con un dito, su tiro in caduta di Vidal, palla destinata in rete ma la deviazione di Hansen fa capire che non è serata per Marchisio e compagni. A un quarto d’ora dalla fine entra in campo Mirko Vucinic, che si fa subito apprezzare per personalita’ e voglia di risolvere la gara. Cosi sara’, da un cross di Isla, arriva in corsa il montenegrino che deposita in rete la palla del pareggio, il cronometro segna il minuto 81.

La Juve si getta all’arrembaggio, ma non riesce a segnare, l’ultima occasione capita sulla testa di Bendtner entrato al posto di Lucio, il danese devia di testa un bel cross  di De Ceglie ma non riesce a trovare lo specchio della porta. E’ l’ultima emozione, finisce qui, 1-1. Storico risultato per la formazione di casa, pareggio che sa di sconfitta per la Juventus. Juve che non riesce a trovare ancora la vittoria in questa Champions League. Il passaggio del turno diventa impresa ardua, ma non impossibile vista anche la sconfitta del Chelsea. Tutto ancora da decidere, certo è , che la squadra di Conte deve ritrovare la vittoria per non lasciare anzitempo la competizione continentale

 

  22:57 23.10.12
Condividi
article
43623
CalcioWeb
Juve, ancora pari in Champions!
Brutto stop per la Juventus fermata sull’ 1-1 dai danesi del Nordsjaelland. Addirittura sotto nel punteggio a nove minuti dalla fine deve ringraziare Mirko Vucinic che con un destro al volo ha evitato una clamorosa sconfitta alla formazione bianconera, ma andiamo con ordine. Al pronti via si nota subito una buona disposizione in campo della
http://www.calcioweb.eu/2012/10/la-juve-di-champions-ha-la-pareggite/43623/
2012-10-23 22:57:00
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/vucinic-1.jpg
Champions,Juventus,juventus nordsjaelland
Champions League
Torna alla Home