Napoli, Mazzarri: ”Il risultato di domani non cambia nulla”

“Il risultato di domani non cambia nulla”. Walter Mazzarri prova a ridimensionare il peso del big match sul campo della Juventus. “Tutte le partite valgono 3 punti e dopo la gara con la Juve ce ne saranno altre 30: quale peso possono avere 3 punti di differenza a questo punto? Nella peggiore delle ipotesi, saremo staccati di 3 punti. E poi c’è anche il ritorno, la Juventus dovrà venire al San Paolo. Si può anche perdere, conta il modo in cui si gioca”, dice Mazzarri alla vigilia della sfida. “Sono curioso di vedere come entreranno in campo i miei giocatori”, aggiunge il tecnico del Napoli. “La Juve è una squadra molto forte, è sempre affamata, non perde da un anno e mezzo e gioca nel proprio stadio. Noi dovremo rimanere concentrati quando si tratterà di difendere e dovremo fare il nostro gioco quando avremo il possesso del pallone. Speriamo di mettere in difficoltà i nostri avversari. Anche noi abbiamo cartucce da usare”, prosegue. “La Juventus – osserva – ha grande rispetto per il Napoli e non è una novità. E’ un grande riconoscimento per la nostra squadra. Noi, come è normale, siamo consapevoli della forza dei bianconeri. Rispetto al passato, anche quando siamo in difficoltà, riesce a reggere. Prima, invece, rischiavamo di subire gol anche quando non lo meritavamo. Abbiamo fatto un salto di qualità e questo mi dà più tranquillità in generale”. Il Napoli, come del resto la Juve, deve gestire le energie dei giocatori rientrati dagli impegni con le Nazionali. In particolare, Edinson Cavani è stato uno degli ultimi a rientrare. “Lui e Vargas sono rientrati bene nonostante il giro del mondo. E’ chiaro che valuterò tutte le situazioni e sceglierò la formazione dopo le ultime considerazioni. Non mi interessano i motivi del ritardo di Cavani, io faccio l’allenatore e penso alla formazione”. La Juventus rischia di dover rinunciare a Gigi Buffon e a Mirko Vucinic. “Per noi non cambia nulla”, dice Mazzarri prima di correggere il tiro. “Speriamo di tirare tante volte e di mettere il pallone all’angolino. Certo, Buffon è un fuoriclasse e può metterci una pezza. Ma anche Storari è un ottimo portiere. Vucinic è un grande giocatore, ma in attacco la Juve ha Quagliarella, Matri, Giovinco. Un’assenza non cambia la forza della squadra”.

  17:18 19.10.12
Condividi
article
43279
CalcioWeb
Napoli, Mazzarri: ”Il risultato di domani non cambia nulla”
“Il risultato di domani non cambia nulla”. Walter Mazzarri prova a ridimensionare il peso del big match sul campo della Juventus. “Tutte le partite valgono 3 punti e dopo la gara con la Juve ce ne saranno altre 30: quale peso possono avere 3 punti di differenza a questo punto? Nella peggiore delle ipotesi, saremo
http://www.calcioweb.eu/2012/10/napoli-mazzarri-il-risultato-di-domani-non-cambia-nulla/43279/
2012-10-19 17:18:12
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/08/walter_mazzarri_napoli-lazio2.jpg
antonio conte,carrera juve,cavani,cavani uruguay,cone,conte juve,edison cavani,edu vargas,edu vargas cile,Juve,juve-napoli,juventus-napoli,massimo carrera,mazzarri,Napoli,Napoli Mazzarri: ''Il risultato di domani non cambia nulla''.,vargas,vargas cile
Primo Piano
Torna alla Home