Dramma Marilungo: ricomincia il calvario

Avrebbe dovuto essere giornata di grande festa a Bergamo: la partita casalinga di Coppa Italia dell’Atalanta contro il Cesena, difatti, era occasione per rivedere in campo Guido Marilungo, attaccante classe ’89, da tempo fuori per infortunio. Il ragazzo era partito titolare, ma al 42′ del primo tempo, dopo un contrasto con Meza Colli del Cesena, è crollato a terra urlando di dolore.

L’accaduto è apparso subito gravissimo, ed a preoccupare particolarmente è il fatto che l’arto infortunato è ancora una volta il ginocchio destro. Vale a dire lo stesso per il quale Marilungo, nella prima metà del 2012, aveva già subito un intervento atto a ricostruirne i legamenti crociati. Il timore che si tratta dello stesso tipo di infortunio è alto. L’attaccante ha così dovuto lasciare il campo in barella, in lacrime, tra gli applausi di tutto lo stadio.

Grosso il dispiacere da parte di tutti, come evidente dal volto di Colantuono e dalle parole di Cigarini, che a fine primo tempo ha così commentato: “Dispiace tantissimo per Guido perchè era appena rientrato. Speriamo solo non sia grave come sembri“. Nella giornata di domani verrà valutata l’entità del danno, sperando che le impressioni abbiano in realtà fuorviato.

  17:35 28.11.12
Condividi
article
46697
CalcioWeb
Dramma Marilungo: ricomincia il calvario
Avrebbe dovuto essere giornata di grande festa a Bergamo: la partita casalinga di Coppa Italia dell’Atalanta contro il Cesena, difatti, era occasione per rivedere in campo Guido Marilungo, attaccante classe ’89, da tempo fuori per infortunio. Il ragazzo era partito titolare, ma al 42′ del primo tempo, dopo un contrasto con Meza Colli del Cesena,
http://www.calcioweb.eu/2012/11/dramma-marilungo-ricomincia-il-calvario/46697/
2012-11-28 17:35:53
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/Marilungo.jpg
applausi,atalanta,barella,cesena,cigarini,colantuono,COppa Italia,dispiacere,ginocchio destro,lacrime,legamenti crociati,Marilungo,meza colli,stadio
News
Torna alla Home