Mandzukic, Shaqiri e quella strana esultanza

L’ultimo turno di Bundesliga non ha detto benissimo al Bayern Monaco, che ha fatto un mezzo passo falso andando ad impattare per 1 a 1 sul campo del Norimberga. Ma non è il risultato l’unica nota stonata del week end calcistico bavarese.

Due degli ultimi arrivati in casa Bayern, vale a dire Shaqiri e Mandzukic, si sono infatti attirati l’attenzione di mezzo mondo calcistico, e non certo per imprese firmate sul campo da gioco.

Al momento del goal del Bayern firmato Mandzukic, il nazionale croato ed il compagno di squadra di nazionalità svizzera, si sono recati sotto la zona di stadio che ospitava i supporters della loro squadra, ed hanno mimato un’esultanza particolare.

Nello specifico, Mandzukic si è lasciato andare al classico saluto romano, mentre Shaqiri ha mimato il saluto militare. Da lì alla bufera mediatica il passo è stato brevissimo.

Secondo molti il gesto era indirizzato a Ante Gotovina e Mladen Markac, due generali condannati nel 2011 per crimini di guerra, salvo essere stati assolti scorsa settimana, in appello, dal Tribunale dell’Aia.

Un sospetto che non è stata affatto allontanato dall’agente di Mandzukic, che ha addirittura detto di essere orgoglioso dell’esultanza del suo assistito e di condividere con lui la gioia per il ritorno in patria dei due imputati poi scagionati.

 

  19:14 19.11.12
Condividi
article
45961
CalcioWeb
Mandzukic, Shaqiri e quella strana esultanza
L’ultimo turno di Bundesliga non ha detto benissimo al Bayern Monaco, che ha fatto un mezzo passo falso andando ad impattare per 1 a 1 sul campo del Norimberga. Ma non è il risultato l’unica nota stonata del week end calcistico bavarese. Due degli ultimi arrivati in casa Bayern, vale a dire Shaqiri e Mandzukic,
http://www.calcioweb.eu/2012/11/mandzuki-e-shaqiri-e-la-strana-esultanza/45961/
2012-11-19 19:14:37
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/mandzukic.jpg
Bayern Monaco,generali,mandzukic,Norimberga,saluto militari,saluto romano,Shaqiri
Mondo
Torna alla Home