Napoli sornione, Sansone fa 1-1

Un Napoli troppo lento e prevedibile non riesce a battere un Toro mai domo. Passa in vantaggio la squadra di Mazzarri grazie a Cavani, la partita è in discesa per gli azzurri, ma il Torino ben messo in campo reagisce e cerca di raggiungere il pari in diverse occasioni. La squadra partenopea non riesce ad essere pungente e nel secondo tempo rischia piu’ volte di essere raggiunta. A cinque minuti dalla fine è Hamsik ad avere la palla del raddoppio, ma una volta scartato il portiere granata deposita la palla sull’esterno della reta. Gol fallito gol subito, la classica punizione del calcio. Aronica in maniera superficiale e disattenta passa il pallone a De Sanctis, ma sulla traiettoria si avventa l’ex Sassuolo Sansone, che dribbla l’estremo difensore azzurro e mette in rete il gol del definitivo 1-1. Non riesce dunque l’avvicinamento del Napoli alla Juventus dopo la sconfitta dei campioni d’italia. Da registrare l’espulsione di un nervoso Mazzarri poco prima del gol del pareggio

  17:13 04.11.12
Condividi
article
44493
CalcioWeb
Napoli sornione, Sansone fa 1-1
Un Napoli troppo lento e prevedibile non riesce a battere un Toro mai domo. Passa in vantaggio la squadra di Mazzarri grazie a Cavani, la partita è in discesa per gli azzurri, ma il Torino ben messo in campo reagisce e cerca di raggiungere il pari in diverse occasioni. La squadra partenopea non riesce ad
http://www.calcioweb.eu/2012/11/napoli-sornione-sansone-fa-1-1/44493/
2012-11-04 17:13:56
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/mazzarri.jpg
mazzarri,Napoli,napoli torino,Sansone,torino
News
Torna alla Home