Parma-Inter, tanti doppi ex: Crespo il più rappresentativo

Doppi ex di Parma-Inter sono Hernan Crespo, Sebastian Frey, Dino Baggio, Fabio Cannavaro, Juan Sebastian Veron, Matias Almeyda, Adriano, Sergio Conceicao, Hakan Sukur Maria. Di sicuro Hernan Crespo è, insieme a Fabio Cannavaro, il miglior calciatore che ha in comune queste due squadre. Il centravanti argentino, arrivato a Parma nel 1996, dopo aver sfiorato l’oro con la nazionale olimpica, ha giocato in gialloblu fino al 2000 e poi dal 2010 al 2012, realizzando 94 reti in 200 presenze e vincendo una Coppa Italia, una Coppa Uefa ed una Supercoppa Italiana. In nerazzurro, prima nel 2002-2003 e poi dal 2006 al 2009, ha segnato 45 gol in 117 partite, vincendo tre Scudetti e due Supercoppe nazionali. Entrambe le tifoserie hanno un bellissimo ricordo di lui, che oltre ad essere stato un grandissimo attaccante a livello internazionale, si è sempre comportanto in maniera esemplare, dimostrando una grande maturità caratteriale e risultando decisivo all’interno dello spogliatoio.
Cannavaro ha invece ricordi nettamente migliori del Parma; in Emilia ha infatti disputato 7 stagioni ad altissimo livello conquistando due Coppe nazionali, una Supercoppa Italiana ed una Coppa Uefa. In nerazzurro dal 2002 al 2004 non ha vinto alcun trofeo ed è stato perseguitato da tantissimi problemi fisici prima di trasferirsi alla Juventus. Tuttavia risale al suo periodo interisa il gol più bello della sua carriera, che aprì le marcature in un InterReggina finito poi 6-0.
Gli altri due ex particolarmente importanti sono Adriano e Veron. L’Imperatore fu ceduto al Parma in comproprietà dall’Inter per fargli fare esperienza nella massima serie. Si era già dimostrato devastante agli esordi in nerazzurro, ma a Parma si consacrò definitivamente con una media reti invidiabile, prima di ritornare alla base. Nel suo palmarès ci sono quattro campionati italiani, due Coppe nazionali e due Supercoppe nazionali, tutti conquistati in nerazzurro. 72 gol in 177 presenze con l’Inter, 26 in 44 con il Parma, è stato uno dei migliori attaccanti che abbia mai giocato in Italia, ma ha vanificato la sua forza straordinaria con i suoi limiti caratteriali ed i suoi eccessi.
Veròn, in gialloblu nell 1998-1999 ed in nerazzurro dal 2004 al 2006, è stato un centrocampista di assoluto valore. A Parma, in una sola annata ha avuto il tempo di vincere Coppa Italia e Coppa Uefa, mentre all‘Inter, oltre due coppe nazionali e lo scudetto del 2006, ha deciso la Supercoppa Italiana 2005 contro la Juventus con un bellissimo gol ai tempi supplementari.

  22:29 22.11.12
Condividi
article
46216
CalcioWeb
Parma-Inter, tanti doppi ex: Crespo il più rappresentativo
Doppi ex di Parma-Inter sono Hernan Crespo, Sebastian Frey, Dino Baggio, Fabio Cannavaro, Juan Sebastian Veron, Matias Almeyda, Adriano, Sergio Conceicao, Hakan Sukur e Zè Maria. Di sicuro Hernan Crespo è, insieme a Fabio Cannavaro, il miglior calciatore che ha in comune queste due squadre. Il centravanti argentino, arrivato a Parma nel 1996, dopo aver sfiorato
http://www.calcioweb.eu/2012/11/parma-inter-tanti-doppi-ex-crespo-il-piu-rappresentativo/46216/
2012-11-22 22:29:35
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/crespo1.jpg
adriano inter,adriano parma,cannavaro,cannavaro gol inter reggina,cannavaro inter,cannavaro juventus,cannavaro parma,crespo inter,crespo parma,dino baggio,doppi ex parma inter,fabio cannavaro,frey,frey inter,frey parma,hakan sukur inter,hakan sukur parma,Inter,matias almeyda,parma,parma inter,sergio conceicaio,sergio conceicao,veròn inter,veron inter juventus,veron juventus inter,veron parma,ze maria,zè maria inter,zè maria parma
News
Torna alla Home