Sconcerti: “Codice etico non uguale per tutti”

Mario Sconcerti ha commentato l’esclusione di De Rossi dalla nazionale: “Non ho mai capito questo codice etico. Non so cosa ci sia scritto, chi può dire cosa sia etico o meno? Credo sia qualcosa di automatico, di escludere un giocatore dopo determinate reazioni ma questo poi bisognerebbe applicarlo sempre. Nel momento del calcioscommesse si è fatta grande confusione, due giocatori nella stessa situazione hanno avuto trattamenti diversi anche se poi erano entrambi innocenti. Ad ogni modo credo che se si fosse trattato di convocazioni per competizioni importanti alla fine De Rossi avrebbe fatto parte del gruppo, come accaduto per Balotelli. Per questo dico che mi sembra tutto ballerino. L’etica non può andare in base al personaggio o all’evento”

  21:04 12.11.12
Condividi
article
45309
CalcioWeb
Sconcerti: “Codice etico non uguale per tutti”
Mario Sconcerti ha commentato l’esclusione di De Rossi dalla nazionale: “Non ho mai capito questo codice etico. Non so cosa ci sia scritto, chi può dire cosa sia etico o meno? Credo sia qualcosa di automatico, di escludere un giocatore dopo determinate reazioni ma questo poi bisognerebbe applicarlo sempre. Nel momento del calcioscommesse si è
http://www.calcioweb.eu/2012/11/sconcerti-codice-etico-non-uguale-per-tutti/45309/
2012-11-12 21:04:41
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/sconcerti.jpg
balotelli,De Rossi,nazionale italia,sconcerti
News
Torna alla Home