Stroppa: “Possiamo fare bene, la Juve è troppo forte”

Amarezza nelle parole di Giovanni Stroppa dopo il 6-1 rimediato dalla Juventus: “I primi 10 minuti siamo stati a guardare la Juventus, ed in generale c’è stato poco contato fisico. Diventa comunque difficile commentare una sconfitta del genere. La mia espulsione? Mi è stato detto che ho protestato un maniera plateale, ma non ho mancato di rispetto a nessuno. La mia panchina? Non lo so, chiedete alla società. Io vado avanti per la mia strada, continuerà il mio lavoro con la squadra. Poca fisicità? I giocatori son questi, non posso tirare per le braccia Quintero. Pirlo? Non doveva essere così libero. Le parole di Delli Carri? Abbiamo avuto delle difficoltà, mi sono preso le mie responsabilità ma nelle ultime partite siamo nettamente migliorati. Questa sera è stato un passo falso, contro una squadra fortissima. Mi dispiace di aver incassato 6 gol, ma nel primo tempo, sotto di due reti, abbiamo avuto un’ottima reazione. Il mercato di gennaio? Vedremo, è ancora presto. Quintero? Se riesce ad inserirsi nel nostro campionato può diventare determinante anche in zona gol”

  23:07 10.11.12
Condividi
article
45153
CalcioWeb
Stroppa: “Possiamo fare bene, la Juve è troppo forte”
Amarezza nelle parole di Giovanni Stroppa dopo il 6-1 rimediato dalla Juventus: “I primi 10 minuti siamo stati a guardare la Juventus, ed in generale c’è stato poco contato fisico. Diventa comunque difficile commentare una sconfitta del genere. La mia espulsione? Mi è stato detto che ho protestato un maniera plateale, ma non ho mancato
http://www.calcioweb.eu/2012/11/stroppa-possiamo-fare-bene-la-juve-e-troppo-forte/45153/
2012-11-10 23:07:15
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/11/stroppa2.jpg
pescara,pescara juventus,stroppa
News
Torna alla Home