Allegri esalta i giovani

Questo e’ l’anno zero, non solo per il Milan ma per il calcio italiano”. Se ne e’ convinto Massimiliano Allegri osservando che sempre piu’ giovani trovano spazio in campionato. ”La Roma ne ha diversi, da Destro a Lamela, Pianjc non e’ giovanissimo ma e’ giovane, Icardi della Sampdoria, Weiss del Pescara, Ogbonna del Torino, il Cagliari in coppa Italia ha schierato due Primavera che non hanno sfigurato – ha osservato l’allenatore rossonero -. Questa stagione puo’ essere l’inizio di un nuovo ciclo non solo per il Milan ma per il nostro campionato: e’ l’anno zero del calcio italiano”. ”Quando vanno via campioni come Seedorf e Nesta non ne trovi uguali l’indomani”, ha spiegato ancora Allegri, ricordando di ”aver sempre detto che i giovani avrebbero potuto dare qualita’ al campionato, ma troppo spesso in Italia si esalta quello che viene dall’estero”

  15:13 15.12.12
Condividi
article
48121
CalcioWeb
Allegri esalta i giovani
”Questo e’ l’anno zero, non solo per il Milan ma per il calcio italiano”. Se ne e’ convinto Massimiliano Allegri osservando che sempre piu’ giovani trovano spazio in campionato. ”La Roma ne ha diversi, da Destro a Lamela, Pianjc non e’ giovanissimo ma e’ giovane, Icardi della Sampdoria, Weiss del Pescara, Ogbonna del Torino, il
http://www.calcioweb.eu/2012/12/allegri-esalta-i-giovani/48121/
2012-12-15 15:13:26
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/allegri22.jpg
allegri,allegri milan
News
Torna alla Home