Beckham saluta gli States vincendo ancora

Pochi giorni fa David Beckham aveva annunciato ufficialmente l’addio alla Major League Soccer, dopo cinque anni di onorata militanza. Prima c’era però da disputare la finale di lega, dove i suoi Los Angeles Galaxy se la sarebbero vista contro la Dynamo Houston. E tutto è andato come sogno voleva: i Galaxy hanno vinto 3 a 1 e si sono aggiudicati il secondo titolo nazionale consecutivo. Con somma soddisfazione di David, che è stato il maggior contribuente di questo trionfo, a suon di classe e magia, come solo lui sa dispensare.

Il match è stato apparentemente combattuto, tanto che a fine primo tempo la Dynamo aveva chiuso in vantaggio, grazie alla segnatura, al 44′, dell’attaccante Carr. Nella ripresa, tuttavia, i Galaxy hanno rialzato la testa, rifilando tre reti agli avversari. Nell’ordine, le marcature hanno portato la firma di Gonzalez, Donovan su rigore e Robbie Keane ancora dagli undici metri. I tifosi dei Galaxy e molti componenti della squadra, hanno cercato con lo sguardo di convincere l’irlandese a cedere il tiro dal dischetto proprio a Beckham, in modo da dargli possibilità di chiudere la sua storia ai Galaxy con un goal, ma l’ex nerazzurro ha finto indifferenza, presentandosi dal dischetto e siglando la rete del definito 3 a 1.

L’inglese non si è ovviamente risentito, dall’alto del suo stile, ed al fischio finale ha esibito il miglior sorriso che potesse. La sua vita americana si è chiusa trionfalmente. Nulla di meglio di ciò. Cosa lo aspetti adesso non si sa. Sono parecchi i club a fargli una corte serrata: dal Psg al Monaco, passando per alcuni tem australiani: ma lui non ha ancora deciso. Vuole riflettere con calma e scegliere un progetto funzionale alle sue grandi ambizioni. Intanto, i Galaxy hanno già individuato il suo erede: voglio portare nella città degli angeli Kakà. Sarebbe, in tutta onestà, un degnissimo successore.

  13:22 02.12.12
Condividi
article
47001
CalcioWeb
Beckham saluta gli States vincendo ancora
Pochi giorni fa David Beckham aveva annunciato ufficialmente l’addio alla Major League Soccer, dopo cinque anni di onorata militanza. Prima c’era però da disputare la finale di lega, dove i suoi Los Angeles Galaxy se la sarebbero vista contro la Dynamo Houston. E tutto è andato come sogno voleva: i Galaxy hanno vinto 3 a
http://www.calcioweb.eu/2012/12/beckham-saluta-gli-states-vincendo-ancora/47001/
2012-12-02 13:22:54
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/Beckham.jpg
2012,Becham,Donovan,Kakà ai Galaxy,LA Galaxy,Los Angeles Galaxy campioni,Rigore,Robbie Keane
Mondo
Torna alla Home