Daspo di un anno allo speaker del San Vito di Cosenza!

san vitoLa notizia che vi riportiamo è abbastanza particolare, in quanto rappresenta forse una novità assoluta nel calcio italiano: lo speaker dello stadio del Cosenza è stato punito con un anno di Daspo dalla questura della stessa città. Il motivo? A microfono aperto, subito dopo il match vinto contro il Messina, ha intonato il seguente coro: “Chi non salta è giallorosso“. Nulla di apparentemente grave, ma sufficiente a a garantirsi una dura punizione. A nulla sono servite le giustificazioni dello speaker del San Vinto, che ha giurato di aver proferito quelle parole solamente per festeggiare e nella convinzione che l’impianto di diffusione non fosse attivo. La stessa società calabra ha punito l’individuo in questione con una sospensione di 3 mesi.

  17:46 21.12.12
Condividi
article
48503
CalcioWeb
Daspo di un anno allo speaker del San Vito di Cosenza!
La notizia che vi riportiamo è abbastanza particolare, in quanto rappresenta forse una novità assoluta nel calcio italiano: lo speaker dello stadio del Cosenza è stato punito con un anno di Daspo dalla questura della stessa città. Il motivo? A microfono aperto, subito dopo il match vinto contro il Messina, ha intonato il seguente coro:
http://www.calcioweb.eu/2012/12/daspo-di-un-anno-allo-speaker-del-san-vito-di-cosenza/48503/
2012-12-21 17:46:01
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/san-vito.jpg
Cosenza,daspo speaker cosenza,daspo un anno speaker cosenza,Messina,speaker cosenza,squalifica speaker cosenza
In evidenza
Torna alla Home