Eritrea, 17 calciatori trovano asilo politico in Uganda

L’Uganda ha concesso asilo politico a 17 giocatori della nazionale di calcio dell’Eritrea, che si erano rifugiati nel paese dopo esservi entrati per giocare un torneo. “Hanno chiesto asilo ed e’ stato loro concesso. Ora sono con noi e stiamo affrontando la questione con l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati“, ha fatto sapere David Kazungu, commissario per i rifugiati dell’Uganda, all’agenzia tedesca Dpa. Insieme ai 17 giocatori fuggiti in Uganda vi e’ anche un dirigente della nazionale. “Ci hanno detto che stanno scappando dall’arruolamento forzato nell’esercito e dalla persecuzione” in atto in Eritrea, ha spiegato ancora Kazungu.

  14:01 06.12.12
Condividi
article
47371
CalcioWeb
Eritrea, 17 calciatori trovano asilo politico in Uganda
L’Uganda ha concesso asilo politico a 17 giocatori della nazionale di calcio dell’Eritrea, che si erano rifugiati nel paese dopo esservi entrati per giocare un torneo. “Hanno chiesto asilo ed e’ stato loro concesso. Ora sono con noi e stiamo affrontando la questione con l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati“, ha fatto sapere
http://www.calcioweb.eu/2012/12/eritrea-17-calciatori-trovano-asilo-politico-in-uganda/47371/
2012-12-06 14:01:34
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/eritrea-flag.jpg
asilo politico,calcioweb,eritrea,Eritrea 17 calciatori trovano asilo politico in Uganda,eritrea calcio,eritrea nazionale,nazionale eritrea,uganda
Mondo
Torna alla Home