Esclusione Coppe europee: dura reazione del Malaga

al thaniIl Malaga giudica ”sproporzionate e ingiustificate” le misure adottate dalla Uefa. Il club spagnolo sara’ escluso per una stagione dalle Coppe Europee nel quadriennio 2013-2017 e, se non sanera’ la propria situazione finanziaria, andra’ incontro ad una seconda stagione di stop. La societa’ andalusa ritiene che la sanzione comporti un ”ingiusto castigo esemplare”, e sia destinata a trasformare la squadra in un ”capro espiatorio”.

Il Malaga annuncia battaglia e ”lavorera’ con impegno e senza sosta per ottenere giustizia, facendo appello con fermezza a tutti gli organismi necessari”. Il club, inoltre, chiarisce che sta ”compiendo i passi previsti dal processo di ristrutturazione interna avviato la scorsa estate per allinearsi al Fair Play finanziario”. L’impegno del proprietario, lo sceicco Abdullah Bin Nasser Al Thani e’ ”indiscutibile” ed e’ testimoniato dall’ultimo investimento di ”7 milioni di euro”.

  17:23 21.12.12
Condividi
article
48499
CalcioWeb
Esclusione Coppe europee: dura reazione del Malaga
Il Malaga giudica ”sproporzionate e ingiustificate” le misure adottate dalla Uefa. Il club spagnolo sara’ escluso per una stagione dalle Coppe Europee nel quadriennio 2013-2017 e, se non sanera’ la propria situazione finanziaria, andra’ incontro ad una seconda stagione di stop. La societa’ andalusa ritiene che la sanzione comporti un ”ingiusto castigo esemplare”, e sia
http://www.calcioweb.eu/2012/12/esclusione-coppe-europee-dura-reazione-del-malaga/48499/
2012-12-21 17:23:26
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/al-thani.jpg
fair play finanziario,malaga,malaga escluso coppe,malaga escluso coppe europee,malaga fair play finanziario,reazione malaga esclusione coppe
In evidenza
Torna alla Home