Chiellini abile ed arruolabile: ma c’è quella diffida…

chielliniE’ tempo di rientrare per Giorgio Chiellini, per la gioia di Antonio Conte e dei tifosi della Juventus. Il difensore toscano è infatti completamente ristabilito e, di conseguenza, arruolabile per il match casalingo in programma domenica pomeriggio, alle h:15,00, contro il Siena. Il problema è che il giocatore è diffidato ed una eventuale ammonizione gli costerebbe una squalifica. Squalifica da evitare assolutamente, dato che venerdì 1 marzo la Juventus dovrà recarsi al San Paolo, dove si giocherà un match fondamentale per il prosieguo del campionato, contro il Napoli.

Ecco perchè, eventualmente, Chiellini giocherà non più di 15 minuti: non è però da escludere che il difensore rimanga a guardare. Alla Juventus Chiellini manca dal 16 dicembre 2012, giorno della vittoria casalinga contro l’Atalanta: 3 a 0 il risultato finale. Un’assenza, la sua, che la compagine bianconera ha sentito eccome: basti pensare che, nelle 5 sconfitte stagionali, Chiellini era in campo solo contro l’Inter. Nelle altre quattro occasioni – contro Milan, Sampdoria, Lazio e Roma – il difensore toscano non ha giocato. Ecco perchè, nella corsa finale allo scudetto, la sua presenza sarà fondamentale.

  16:17 22.02.13
Condividi
article
53296
CalcioWeb
Chiellini abile ed arruolabile: ma c’è quella diffida…
E’ tempo di rientrare per Giorgio Chiellini, per la gioia di Antonio Conte e dei tifosi della Juventus. Il difensore toscano è infatti completamente ristabilito e, di conseguenza, arruolabile per il match casalingo in programma domenica pomeriggio, alle h:15,00, contro il Siena. Il problema è che il giocatore è diffidato ed una eventuale ammonizione gli
http://www.calcioweb.eu/2013/02/chiellini-abile-ed-arruolabile-ma-ce-quella-diffida/53296/
2013-02-22 16:17:27
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/chiellini.jpg
chiellini,chiellini indisponibile,chiellini juventus,chiellini juventus siena,giorgio chiellini,infortunio chiellini,juventus-siena
In evidenza
Torna alla Home