Conte:”Voglio che lo Juventus Stadium sia una bolgia”

antonio-conte_ANSA_324‘Quella di domani e’ la partita piu’ importante, dobbiamo pensare solamente al Siena”. Antonio Conte allontana il big match contro il Napoli in programma fra una settimana e chiede alla sua Juventus massima concentrazione sulla sfida con i toscani. Il Siena e’ un avversario che il tecnico bianconero non prende sotto gamba. ”In settimana sono stato chiaro coi ragazzi, ma non ce ne era nemmeno tanto bisogno’‘, sottolinea Conte. ‘‘Io guardo in casa mia perche’ abbiamo una partita importante, tutti i miei pensieri sono sulla nostra sapendo che e’ una partita difficile. Poi qualcuno dira’ che il Siena non e’ il Real Madrid, ma io posso dire che domani ci fara’ molto soffrire”. Tutta da decifrare la formazione, tra infortuni e diffidati. ”Caceres domani non ci sara’, Vidal ieri non si e’ allenato ma vediamo come va. Posso dire che Giovinco sta bene e lo stesso Vucinic. Faro’ le mie valutazioni dopo l’allenamento di oggi perche’ la formazione non l’ho ancora scelta. Per quanto riguarda Chiellini, si e’ allenato tutta la settimana con noi e verra’ in panchina”. Il tecnico chiama a raccolta il pubblico, a testimonianza dell’importanza che ha per lui la partita di domani: ‘‘E’ arrivato il momento che lo Juventus Stadium si trasformi in una bolgia”, dice il tecnico, che nella volata finale per il titolo non vuole altri passi falsi.’‘Dovremo giocare 13 finali mondiali e lasciare punti per strada potrebbe essere determinante. Domani affrontiamo una gara molto difficile e mi auguro che i tifosi lo capiscano e inizino a ‘schiarirsi un po’ la voce’. E’ ora che inizino a spingere la squadra come lo scorso anno e come hanno fatto qualche volta in questa stagione. Altre volte si limitano ad assistere e sembra di essere a teatro. Bene, ora il tempo del teatro e’ finito. Ora c’e’ bisogno di una bolgia”, dice a chiare lettere. Il Siena ”e’ una squadra in salute, nelle ultime 5 partite ha subito solo 3 gol e ha battuto Inter e Lazio nettamente. Ha mentalita’, cultura del lavoro, un ottimo allenatore come Iachini…Sulla carta si pensa che sia facile, ma non sara’ cosi”’. Il tecnico riflette anche sul cammino delle italiane in Europa ed elogia il Milan dopo la bella vittoria dei rossoneri contro il Barcellona: ‘‘Il campionato italiano e’ molto competitivo e l’abbiamo dimostrato in Europa. Complimenti al Milan e ad Allegri perche’ vincere 2-0, e potevano essere tre, contro il Barcellona e’ stata una grande impresa. Anche Inter e Lazio hanno fatto molto bene”.

  11:10 23.02.13
Condividi
article
53331
CalcioWeb
Conte:”Voglio che lo Juventus Stadium sia una bolgia”
‘‘‘Quella di domani e’ la partita piu’ importante, dobbiamo pensare solamente al Siena”. Antonio Conte allontana il big match contro il Napoli in programma fra una settimana e chiede alla sua Juventus massima concentrazione sulla sfida con i toscani. Il Siena e’ un avversario che il tecnico bianconero non prende sotto gamba. ”In settimana sono
http://www.calcioweb.eu/2013/02/contevoglio-che-lo-juventus-stadium-sia-una-bolgia/53331/
2013-02-23 11:10:28
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/Antonio_Conte.jpg
antonio conte,conte juve,conte juventus,conte juventus siena,conte juventus stadium,conte siena,juve siena
In evidenza
Torna alla Home