Napoli ha la sua squadra gay: sono i “Pochos”, in onore di Lavezzi

pochosSi chiamano Pochos, perche’ sono prima di tutto tifosi del Napoli e fan di Lavezzi: sono la prima squadra gay di Napoli che si presenta oggi alla citta’ in un incontro al quale interverranno anche Alessandro Cecchi Paone, l’ex calciatore del Napoli Gianni Improta, e l’assessore comunale allo Sport Giuseppina Tommasielli. Il 23 febbraio i Pochos faranno il loro esordio in un torneo organizzato a Firenze proprio per celebrare l’arrivo di Napoli nel novero delle citta’ che hanno una squadra gay e che combattono l’omofobia nel mondo del calcio.

  15:58 05.02.13
Condividi
article
51494
CalcioWeb
Napoli ha la sua squadra gay: sono i “Pochos”, in onore di Lavezzi
Si chiamano Pochos, perche’ sono prima di tutto tifosi del Napoli e fan di Lavezzi: sono la prima squadra gay di Napoli che si presenta oggi alla citta’ in un incontro al quale interverranno anche Alessandro Cecchi Paone, l’ex calciatore del Napoli Gianni Improta, e l’assessore comunale allo Sport Giuseppina Tommasielli. Il 23 febbraio i
http://www.calcioweb.eu/2013/02/napoli-ha-la-sua-squadra-gay-sono-i-pochos-in-onore-di-lavezzi/51494/
2013-02-05 15:58:32
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/pochos.png
pochos,pochos gay,pochos lavezzi,pochos napoli,squadra gay lavezzi,squadra gay napoli
News
Torna alla Home