Tennis, Coppa Davis: Italia ai quarti dopo 15 anni

fognini-1Dopo un week end di dura battaglia, l’Italia la spunta sulla Croazia, ed approda ai quarti di finale di Coppa Davis dopo 15 anni. Nel 1998 infatti, l’Italia di Gaudenzi e Sanguinetti raggiunse la finale, ma erano altri tempi per il tennis azzurro. La nostra nazionale mancava dal World Group dal 2000 ed è rientrata a farne parte solo lo scorso anno. Ma veniamo alla cronaca, la sfida contro la Croazia si è tenuta nella splendida cornice del PalaVela di Torino gremito in ogni ordine di posti. La sfida ha avuto inizio Venerdì e non è cominciata bene per gli azzurri che perdono il primo match tra il favoritissimo Cilic e Lorenzi 6/1, 6/7, 4/6, 6/3, 6/2. L’avventura parte male, ma Seppi riequilibra subito l’incontro vincendo contro Dodig in quattro set  6/2, 6/7, 6/4, 6/4. Il Sabato di Coppa Davis prevede il doppio, i nostri ragazzi partono sfavoriti, ma compiono l’impresa, infatti Fognini/Bolelli battono Cilic Dodig 3/6, 6/1, 6/3, 7/6 . Ieri era la volta degli ultimi due singolari, decisivi per il passaggio del turno. I primi a scendere in campo sono stati Cilic e Seppi. Tutti sapevamo che il compito di Seppi contro il numero uno croato, non era certamente semplice, ma in pochi forse si aspettavano una sconfitta così netta: 6/3, 6/3, 7/5 per Cilic. Dunque, col risultato sul due pari, tutto il pero della sfida era su Fognini e Dodig, che si sfidavano nell’ultimo singolare. Le qualità caratteriali di Fabio Fognini sono ben note, e di certo Barazzutti era certo che avrebbe lottato fino all’ultimo per il passaggio del turno. E così è stato, Fabio ce la ha messa tutta, spuntandola in 4 set sul croato 4-6 6-4 6-4 6-4 il finale. Adesso in semifinale ci attende il Canada che ha sconfitto una Spagna imbottita di riserve. I canadesi non sono di certo imbattibili,  Dancevic è un buon giocatore che però solitamente vince poco, e sulla carta non vale né Seppi né Fognini, mentre il doppio Nestor-Pospisil è un buon doppio ma tutt’altro che imbattibile per il duo Fognini-Bolelli di questi ultimi tempi. La punta di diamante è Milos Raonic, che è favoritissimo nei suoi due singolari. Insomma ritrovare l’Italia in semifinale contro la vincente di Serbia-Usa, in questo momento pare possibile, è tutt’altro che un sogno irrealizzabile.

  11:38 04.02.13
Condividi
article
51266
CalcioWeb
Tennis, Coppa Davis: Italia ai quarti dopo 15 anni
Dopo un week end di dura battaglia, l’Italia la spunta sulla Croazia, ed approda ai quarti di finale di Coppa Davis dopo 15 anni. Nel 1998 infatti, l’Italia di Gaudenzi e Sanguinetti raggiunse la finale, ma erano altri tempi per il tennis azzurro. La nostra nazionale mancava dal World Group dal 2000 ed è rientrata
http://www.calcioweb.eu/2013/02/tennis-coppa-davis-italia-ai-quarti-dopo-15-anni/51266/
2013-02-04 11:38:55
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/fognini-1.jpg
coppa davis,coppa davis fognini,coppa davis italia croazia,italia coppa davis,tennis
Altri Sport
Torna alla Home