Un bidone è per sempre: Luther Blissett

luther blissettNei primi anni ’80 il Milan, voglioso di puntare sulle prodezze di un calciatore straniero, decide di ingaggiare Luther Blissett, un inglese di origini giamaicane. Il suo approdo a Milano avviene nella torrida estate del 1983 ed i tifosi rossoneri, in verità, non diventano pazzi gioia.

Blissett, difatti, non è certo un fenomeno, ed è reduce da una buona parte di carriera in patria dove, alla corte del Watford, ha giocato per 8 stagioni segnando 95 goal. Negli anni al Watford ha anche trovato l’esordio con la maglia dell’Inghilterra, di cui è stato uno dei primi convocati di colore. In patria, però, più che per le prodezze sottorete si è segnalato per i goal sbagliati. Errori grossolano che gli valgono il poco edificante soprannome di Lutherr Missitt, vale a dire Luther Sbaglialo. Un nomignolo datogli, peraltro, dai suoi stessi tifosi.

In quegli anni è Giussy Farina il patron del Milan, e decide che, per tornare a vincere il campionato italiano, uno come Blissett è elemento indispensabile. In realtà, indispensabile risulta, più che altro, per gli avversari, cui non pare vero di trovarsi di fronte, con la gloriosa maglia rossonera, un simile scarpone, sgraziato e lontanissimo dall’idea di bomber che ne ha fatto, al suo arrivo, il Presidente della compagine milanese.

A fine anno l’attaccante inglese colleziona 30 partite, condite dalla miseria di sole 5 reti, mentre il Milan, che avrebbe dovuto far sfracelli, arriva appena sesto in classifica. La fama di ‘divoratore di goal’ che si era guadagnato nel suo periodo al Watford,  Blissett se la porta appresso anche in Italia, al punto che Gianni Brera, uno dei più grandi giornalisti di sempre, conia per lui l’appellativo di ‘Callonissett’, giocando sull’unione dei cognomi di due degli attaccanti con meno feeling con la porta avversario di sempre: Egidio Calloni e, appunto, Luther Blissett. Tra l’altro, di lui si ricorda un calcio di rigore sparato alle stelle, in una partita di Coppa Italia, giocata contro il Pisa.

A quel punto, dopo una sola stagione, Blissett se ne torna in Inghilterra dove veste le maglie di Bournemouth, ancora Watford, West Bromwich Albion, Bury, Mansfield Town e Derry City. Appese le scarpette al chiodo, nel 1993, entra a far parte dello staff medico del Watford ma, nel 1996, decide di rispondere alla sua vocazione di allenatore: ad ingaggiarlo sono alcune squadre delle seerie minori inglesi, come York City e Chesham United. Nel 2007, tuttavia, chiude con la panchina, visti i scarsi risultati, e risponde ad una nuova vocazione: quella automobilistica, che lo porta a fondare una scuderia, dal nome Team48 Motorsport.

Blissett è famoso perché ha dato ispirazione alla nascita di uno dei più importanti movimenti sovversivi di sempre, la Luther Blissett appunto: sotto questo nome si riunisce un insieme di artisti, intellettuali, e via dicendo che, sotto forma di collettivo, e con varie azioni,tentano di sabotare i mass media, colpevoli, a detta loro, di essere subdoli e  in malafede. Tra le bufale messe in giro da questo movimento, a metà  anni ’90, vi sono la presenza della modella Naomi Campbell a Bologna per un intervento di chirurgia plastica (1995) il suicidio di Susanna Tamaro, all’epoca notissima per via del successo di Va’ Dove Ti Porta Il Cuore. La ‘Luther Blissett’ ha anche scritto un romanzo, dal nome Q, che ha riscosso parecchio successo ed è stato tradotto in varie lingue del mondo. Una cosa è comunque certa: Luther Blissett ha avuto più successo come identità collettiva che come calciatore…

  17:45 21.02.13
Condividi
article
53193
CalcioWeb
Un bidone è per sempre: Luther Blissett
Nei primi anni ’80 il Milan, voglioso di puntare sulle prodezze di un calciatore straniero, decide di ingaggiare Luther Blissett, un inglese di origini giamaicane. Il suo approdo a Milano avviene nella torrida estate del 1983 ed i tifosi rossoneri, in verità, non diventano pazzi gioia. Blissett, difatti, non è certo un fenomeno, ed è
http://www.calcioweb.eu/2013/02/un-bidone-e-per-sempre-luther-blissett/53193/
2013-02-21 17:45:38
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/luther-blissett.jpg
bidoni calcio,bidoni del calcio,calciobidoni,collettivo luther blissett,luther blissett,luther blissett bidone,luther blissett q
News
Torna alla Home