Allegri: “Dobbiamo fare meglio dell’andata”

allegri2Massimiliano Allegri durante la conferenza stampa che anticipa la gara del Camp Nou contro il Barcellona sembra tranquillo, ma tiene a precisare: “Speriamo di essere bravi a tenere testa al Barcellona. Credo che ci vorrà una prestazione migliore di quella dell’andata. Domani sera dovremo migliorare, i ragazzi dovranno essere bravi a fare la fase offensiva, sfruttando al massimo le occasioni. Dobbiamo rimanere sereni, sarà una partita come le altre. Mexes? Vedremo le sue condizioni, altrimenti è pronto Bonera che sta bene ed è in ottima forma. De Sciglio lo vedo meglio come terzino, ancora non è pronto per fare il centrale, sarebbe troppo rischioso. Niang centravanti? Vedremo, Bojan e Robinho stanno bene, la partita è lunga, dovremo stare attenti per tutti i 100 minuti. A Tito Vilanova auguro una pronta guarigione, con lui sarebbe davvero una grande festa di sport. Berlusconi? Non l’ho sentito, sarebbe stato bello averlo con noi, soprattutto per i ragazzi. Stiamo facendo bene in campionato, è importante l’accesso alla Champions diretto attraverso i preliminari, il secondo posto resta molto difficile. In tensione? No, sono sicuro che i miei ragazzi mi faranno passare una grande serata. Il discorso che farò ai ragazzi? Non lo so, non sono un grande oratore, gli dirò quel che basta per far bene”

  19:00 11.03.13
Condividi
article
54834
CalcioWeb
Allegri: “Dobbiamo fare meglio dell’andata”
Massimiliano Allegri durante la conferenza stampa che anticipa la gara del Camp Nou contro il Barcellona sembra tranquillo, ma tiene a precisare: “Speriamo di essere bravi a tenere testa al Barcellona. Credo che ci vorrà una prestazione migliore di quella dell’andata. Domani sera dovremo migliorare, i ragazzi dovranno essere bravi a fare la fase offensiva,
http://www.calcioweb.eu/2013/03/allegri-dobbiamo-fare-meglio-dellandata/54834/
2013-03-11 19:00:58
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/03/allegri1.jpg
allegri,Barcellona,barcellona milan,Berlusconi,champions barcellona milan,Milan,milan allegri
Champions League
Torna alla Home