Bayern e Malaga accedono ai quarti, non senza patemi

Bayern Monaco e Malaga sono le ultime due squadre ad accedere ai quarti di finale di Champions League. I tedeschi, dopo la vittoria per 3-1 a Londra, hanno corso molti rischi perdendo 0-2 all’Allianz Arena contro l’Arsenal ma hanno comunque superato il turno. Gli spagnoli hanno ribaltato lo 0-1 del match d’andata in Portogallo, battendo 2-0 il Porto. Scendendo più nello specifico, fatica piu’ del previsto il Bayern Monaco che dopo il 3-1 con cui aveva espugnato l’Emirates Stadium, sbaglia l’approccio con il match. L’Arsenal, invece, parte forte e ha il merito di sbloccare subito la partita, alimentando le scarse speranze di una clamorosa rimonta, alla fine soltanto sfiorata. Al 3′, infatti, i “gunners” di Wenger si portano in vantaggio con Giroud che a porta vuota mette dentro l’assist di Walcott dalla destra. Il Bayern accusa il colpo, concede poco ma non riesce a esprimersi ai suoi livelli. Muller va vicino al pareggio ma senza fortuna. Nella ripresa Robben trascina i tedeschi, sfiora l’1-1 in apertura, ci prova anche Kroos, ma e’ sempre l’olandese il piu’ pericoloso, bravo al 68′ Fabianski a deviare in angolo la sua conclusione. L’Arsenal prova a far male in contropiede, Gervinho al 34′ va vicino allo 0-2 ma non trova la porta. E’ Koscielny all’86’ a far tremare i tifosi bavaresi, segnando di testa il gol dello 0-2. Serve ancora una rete ai “gunners”, ma finisce 2-0 e nonostante la sconfitta interna a far festa sono i tedeschi: Bayern ai quarti, Arsenal a casa a testa alta. Tra le migliori 8 Malaga CF v FC Zenit St Petersburg - UEFA Champions Leagued’Europa anche il Malaga di Pellegrini, terza squadra spagnola ad accedere ai quarti dopo Real e Barcellona. E’ Isco, dopo un gol annullato dall’italiano Rizzoli a Saviola per un dubbio fallo di Julio Baptista sul portiere, a sbloccare il risultato al 43′ con un gran destro. E’ la rete che permette al Malaga di annullare l’1-0 con cui il Porto si era imposto in casa nel match d’andata. I portoghesi, al 4′ della ripresa, restano in 10 per l’espulsione di Defour che condiziona non poco la gara. Saviola e Isco sfiorano il raddoppio che arriva, al 32′, con un colpo di testa vincente di Santa Cruz. C’e’ tempo per un gol giustamente annullato a Maicon, finisce 2-0 e il Malaga conquista una storica qualificazione ai quarti eliminando il Porto.

  10:01 14.03.13
Condividi
article
55031
CalcioWeb
Bayern e Malaga accedono ai quarti, non senza patemi
Bayern Monaco e Malaga sono le ultime due squadre ad accedere ai quarti di finale di Champions League. I tedeschi, dopo la vittoria per 3-1 a Londra, hanno corso molti rischi perdendo 0-2 all’Allianz Arena contro l’Arsenal ma hanno comunque superato il turno. Gli spagnoli hanno ribaltato lo 0-1 del match d’andata in Portogallo, battendo
http://www.calcioweb.eu/2013/03/bayern-e-malaga-accedono-ai-quarti-non-senza-patemi/55031/
2013-03-14 10:01:26
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/03/img_pod_arsenal-1-bayern-munich-3.jpg
4 turno champions,arsenal,Bayern,Bayern Monaco,bayern monaco arsenal,bayern monaco guardiola,Champions League,Champions League ottavi,champions league quarti,delusione champions,malaga,malaga champions,Malaga Porto,muller bayern,partite champions league,porto,pronostici champions,speciale champions league
Champions League
Torna alla Home