Fantacalcio: i consigli semiseri di CalcioWeb

de rossiUn tempo le formazioni si facevano non prima di sabato; ultimamente, invece, provvedere al venerdì è diventata una prassi, per via anche di un calendario che spezzetta il calendario come più non si potebbe. Ecco dunque i consigli di CalcioWeb, semiseri come sempre, per questa 27a giornata. E ricordate, decliniamo ogni responsabilità…

Napoli – Juventus

Napoli: Forse sarà banale fare il suo nome, ma un goal di Cavani manca all’appello da oltre un mese (27 gennaio, contro il Parma): l’avversario non è dei più abbordabili, ma le motivazioni sono al massimo.

Juventus: Anche per Marchisio le motivazioni potrebbero fare la differenza: al suo arrivo in terra campana è stato accolto da insulti rivoltigli dai tifosi del Napoli. Inoltre ha il goal facile, ed anche se al San Paolo sarà dura, non lo si può lasciare fuori.

Milan – Lazio

Milan: La rinascita del Milan è coincisa con quella di Boateng, cui manca una rete per consacrare la lunga serie di prestazioni positive che l’hanno rilanciato, in pianta stabile, nell’undici titolare prescelto da Allegri. Lo scontro diretto per la Champions potrebbe essere occasione ideale per produrre la ciliegina sulla torta.

Lazio: La sua classe è sopraffina, e contro questo Milan sarà l’arma principale cui la Lazio dovrà affidarsi per fare male agli avversari: fiducia piena al ‘Profeta’ Hernanes.

Torino – Palermo

Torino: E’ in uno stato di forma devastane, per cui lasciare fuori Cerci sarebbe da pazzi. Quali voi, vogliamo crederlo, non siete assolutamente.

Palermo: Insistiamo su Miccoli, ribadendo il concetto che solo lui, con la sua classe ed esperienza, può trascinare i rosanero verso una salvezza che, ad oggi, pare chimera assoluta.

Bologna – Cagliari

Bologna: E’ una partita che potrebbe esaltare le caratteristiche di Taider, che spesso prova ad inserirsi nell’area di rigore avversaria, o anche la conclusione da fuori. Sin qui ha segnato una sola rete: e se fosse l’ora di bissare?

Cagliari: Nelle ultima partite ha dato qualche segnale di risveglio, ma a Cossu manca una cosa che lo ha reso, negli anni, una delle pedine più appetite dai fantallenatori, il goal. Sarebbe bene sbloccarsi.

Catania – Inter

Catania: Difensore sempre affidabile, soprattutto in casa, e con frequente propensione ad andare a staccare in situazioni di calcio da fermo: dentro Spolli.

Inter: Giocari al ‘Cibali’ è roba da guerrieri, e se hanno qualità è ancora meglio: dovendo scegliere tra i nerazzurri nessun dubbio, puntiamo su Guarin.

 Fiorentina – Chievo

Fiorentina: E’ tra le rivelazioni della Fiorentina di quest’anno, vero leader del reparto arretrato, con il vizio del goal. Sin qui Gonzalo Rodriguez ha messo a segno ben 5 reti in 24 partita, mica male per un difensore. L’ultimo bonus da + 3 risale però al 22 dicembre scorso. La statistica merita di essere rinfrescata…

Chievo: Nelle partite difficili l’unico, tra i clivensi, capace di dare una scossa sembra essere il solo Thereau. Se consideriamo che, ultimamente, la retroguardia viola non sembra più imperforabile come un tempo, perchè non provarci?

 Pescara – Udinese

Pescara: Diciamoci la verità, pochi sono i calciatori del Pescara presenti nelle varie fantasquadre. Tra di essi ancora meno avranno in rosa Bjarnason: e noi vogliamo incoraggiarli a schierarlo dal 1′, magari tira una legnata e fa goal. Giusto per non lasciare nulla d’intentato…

Udinese: E’ sicuramente stato uno dei difensori più ambiti nell’asta di inizio anno ma, complici alcuni fastidiosi infortuni, non ha reso come ci si aspettava. La compagina abruzzese può essere vittima ideale per rilanciare in grande stile le quotazioni di Dusan Basta.

Sampdoria – Parma

Sampdoria: E’ sempre uno dei migliori della formazioni blucerchiata Pedro Obiang, che può sempre regalare qualche bonus in fatto di assist e, se la giornata è fortunata, anche in fatto di goal. Certo, se la giornata non è delle migliori, può anche regalare qualche malus. E non dite che non ve l’avevamo detto…

Parma: Sta disputando un gran bel campionato, ma dovrebbe essere più prolifico sottoporta: parliamo di Jonathan Biabiany, che potrebbe essere particolarmente stimolato anche dal segnare il goal dell’ex.

Siena – Atalanta

Siena: E’ un discreto difensore ma soprattutto è pericoloso in chiave offensiva, sia con le conclusioni da fuori che con i colpi di testa: le nostre fiches le puntiamo su Terlizzi.

Atalanta: E’ il suo momento, anche perchè è giovane e bravo ed ha trovato un allenatore che gli sta dando grande fiducia: ai fantallenatori che lo hanno acquisto in tempi non sospetti consigliamo di schierare Livaja.

Roma – Genoa

Roma: Torna titolare dopo la squalifica ed in questa stagione per lui tribolata Daniele De Rossi non ha segnato neppure una rete, fatto inusuale per lui. Deve svegliarsi e potrebbe farlo domenica sera contro il ‘grifone’.

Genoa: Se sfrutterà in positivo le grosse sensazioni che gli scatenerà il match contro i giallorossi, il romano e romanista Bertolacci potrebbe essere la grande sorpresa della partita.

 

  10:30 01.03.13
Condividi
article
53878
CalcioWeb
Fantacalcio: i consigli semiseri di CalcioWeb
Un tempo le formazioni si facevano non prima di sabato; ultimamente, invece, provvedere al venerdì è diventata una prassi, per via anche di un calendario che spezzetta il calendario come più non si potebbe. Ecco dunque i consigli di CalcioWeb, semiseri come sempre, per questa 27a giornata. E ricordate, decliniamo ogni responsabilità… Napoli – Juventus
http://www.calcioweb.eu/2013/03/fantacalcio-i-consigli-semiseri-di-calcioweb-6/53878/
2013-03-01 10:30:45
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/03/de-rossi.jpg
Consigli fantacalcio,consigli per il fantacalcio,Fantacalcio,fantacalcio 27a serie a,fantacalcio calcioweb,fantacalcio inter,fantacalcio juventus,fantacalcio milan,fantacalcio napoli,fantacalcio probabili formazioni,fantacalcio serie a,previsioni fantacalcio
Fantacalcio
Torna alla Home