Gasparin conferma Maran: “Ha un contratto biennale, rimarrà qui”

gasparinMaran era, e’ e restera’ l’allenatore del Catania“. Il direttore generale della societa’ etnea, Sergio Gasparin, conferma, ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, la volonta’ del club di proseguire con il tecnico Rolando Maran autore di un ottimo campionato con il Catania ottavo in classifica con 42 punti. “Con l’allenatore trentino c’e’ massima fiducia e stima, con lui abbiamo iniziato un percorso importante, a conferma di quello che dico c’e’ un contratto biennale che abbiamo sottoscritto -prosegue Gasparin-. La corte del Napoli nei confronti di Maran ci inorgoglisce perche’ e’ un attestato di stima nei nostri e nei confronti del nostro tecnico“.

Per la lotta scudetto il dirigente del Catania non sembra avere molti dubbi sul nome della squadra che si aggiudichera’ il titolo. “La Juventus dopo il pareggio del San Paolo ha grandi possibilita’ di conquistare il tricolore, la prima piazza, a meno di situazioni ad oggi imprevedibili, sara’ dei bianconeri – sottolinea -. Per quanto riguarda la seconda posizione il Napoli meriterebbe di chiudere al secondo posto perche’ e’ sempre stato l’antagonista piu’ deciso dei bianconeri. Il Napoli ha un organico attrezzato e mi sembrerebbe il giusto premio ad un campionato eccellente“.

Ed e’ proprio il Catania, in corsa per un posto in Europa, che domenica potra’ giocare un ruolo importante nella corsa scudetto nella difficile trasferta in casa della Juve capolista. “Quello che e’ successo all’andata rimarra’ nelle menti degli sportivi di tutto il calcio italiano perche’ non si era mai verificato su nessun campo di calcio – precisa Gasparin ricordando lo 0-1 del Massimino con un gol annullato ai siciliani -. Andiamo in casa della squadra piu’ forte del momento che merita la prima posizione in classifica. Pero’ andremo con la giusta rabbia sportiva dopo aver subito la rimonta con l’Inter che ci brucia ancora“.

Il direttore generale del Catania, che nel 2009-2010 ha lavorato all’Udinese, parla poi dell’ex giocatore bianconero, ora al Barcellona, Alexis Sanchez, e di un suo eventuale ritorno in Italia, sponda Napoli. “E’ un giocatore straordinario oltre che un ragazzo esemplare, ha un altissimo valore economico ed e’ indubbio che potrebbe infiammare il San Paolo – conclude Gasparin -. Pero’ ha un valore economico importante quindi bisognera’ fare le giuste valutazioni. In ogni caso sarebbe decisamente in grado di infiammare una piazza esigente come quella di Napoli. Voglio solo dire che quando si parla di Sanchez stiamo parlando di uno dei giocatori piu’ forti che abbiano mai giocato nel nostro campionato“.

  16:54 05.03.13
Condividi
article
54258
CalcioWeb
Gasparin conferma Maran: “Ha un contratto biennale, rimarrà qui”
“Maran era, e’ e restera’ l’allenatore del Catania“. Il direttore generale della societa’ etnea, Sergio Gasparin, conferma, ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss Napoli’, la volonta’ del club di proseguire con il tecnico Rolando Maran autore di un ottimo campionato con il Catania ottavo in classifica con 42 punti. “Con l’allenatore trentino c’e’ massima fiducia
http://www.calcioweb.eu/2013/03/gasparin-conferma-maran-ha-un-contratto-biennale-rimarra-qui/54258/
2013-03-05 16:54:55
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/gasparin2.jpg
gasparin,gasparin catania,gasparin maran,maran catania,maran napoli,rolando maran,rolando maran napoli,sergio gasparin
Catania
Torna alla Home