Malta-Italia: La partita in cifre

Qualificazioni Mondiali 2014, Italia Vs MaltaSono 5 i precedenti, tutti in competizioni ufficiali, tra le nazionali maggiori di Italia e Malta, con gli azzurri che finora hanno sempre avuto la meglio, segnando 17 reti e subendone appena 2. Gli azzurri non perdono una gara di qualificazioni ai Mondiali dal 9 ottobre 2004, contro la Slovenia, 0-1, a Celje . Nelle seguenti 21 partite il bilancio azzurro e’ stato di 15 vittorie e 6 pareggi. Nelle ultime 11 gare disputate in assoluto nelle qualificazioni Mondiali, l’Italia ha sempre segnato almeno un gol per un totale di 24 reti all’attivo. L’ultimo digiuno risale alla gestione Lippi, quando l’11 ottobre 2008 gli azzurri impattarono 0-0 ,a Sofia, contro la Bulgaria. La nazionale di Malta non ha mai vinto un incontro casalingo valido per le qualificazioni Mondiali: tra le 42 partite disputate sono 8 i pareggi e 34 sconfitte. L’ultima rete realizzata in casa da Malta nel corso delle qualificazioni Mondiali risale al 12 ottobre 2005 quando pareggiò 1-1 contro la Bulgaria, nel cammino verso Germania 2006. Domani sera dirigerà l’olandese Gozubuyuk, classe 1985, internazionale dal 2012. Il fischietto dei paesi bassi farà il proprio esordio domani in un match tra nazionali maggiori.

  22:10 25.03.13
Condividi
article
55710
CalcioWeb
Malta-Italia: La partita in cifre
Sono 5 i precedenti, tutti in competizioni ufficiali, tra le nazionali maggiori di Italia e Malta, con gli azzurri che finora hanno sempre avuto la meglio, segnando 17 reti e subendone appena 2. Gli azzurri non perdono una gara di qualificazioni ai Mondiali dal 9 ottobre 2004, contro la Slovenia, 0-1, a Celje . Nelle seguenti
http://www.calcioweb.eu/2013/03/malta-italia-la-partita-in-cifre/55710/
2013-03-25 22:10:33
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/03/italia-malta.jpg
balotelli,destro,Italia,Italia-Malta,lippi,numeri,prandelli
Mondiali Brasile 2014
Torna alla Home