Milan decocentrato? Ballardini non ci crede

davide-ballardiniIl mio ricordo va al ragazzo che non c’e’ piu’, ma i tempi cambiano ed e’ giusto che i rapporti si siano normalizzati”. Lo ha detto Davide Ballardini, allenatore del Genoa, alla vigilia dell’attesa sfida con il Milan al Ferraris di Genova. Una partita che riporta alla memoria le tensioni tra le due tifoserie a seguito dell’uccisione del tifoso genoano Vincenzo Spagnolo, accoltellato da un ultra’ milanista nel gennaio 1995. Tornando alla partita Ballardini e’ lapidario: ”Voglio un Genoa che non sia solo bello ma anche redditizio. Il gruppo deve saper difendere e attaccare da squadra, compatti”. Sulla possibilita’ che il Milan affronti la partita con la testa alla Champions, il mister rossoblu’ non ha dubbi: ”Non penseranno al Barcellona, il loro obiettivo e’ di arrivare quantomeno tra le prime tre. Ci tengono a vincere al Ferraris ma ci teniamo anche noi”. Ballardini, infine, non toglierebbe alcun giocatore ai rossoneri, ”piuttosto aggiungerei Kucka a noi”.

  16:20 07.03.13
Condividi
article
54457
CalcioWeb
Milan decocentrato? Ballardini non ci crede
”Il mio ricordo va al ragazzo che non c’e’ piu’, ma i tempi cambiano ed e’ giusto che i rapporti si siano normalizzati”. Lo ha detto Davide Ballardini, allenatore del Genoa, alla vigilia dell’attesa sfida con il Milan al Ferraris di Genova. Una partita che riporta alla memoria le tensioni tra le due tifoserie a
http://www.calcioweb.eu/2013/03/milan-decocentrato-ballardini-non-ci-crede/54457/
2013-03-07 16:20:11
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/01/davide-ballardini.jpg
ballardini,ballardini genoa milan,davide ballardini,genoa,genoa milan,ultime genoa milan,ultimissime genoa milan
Genoa
Torna alla Home