Napoli-Juve, scontri a fine gara, un arresto

 tifosi-scontri-torino-300x225Che il clima fosse troppo teso lo si era capito già da giorni. Ma dopo la sassaiola contro il pullman della Juventus, ieri sera purtroppo si sono verificati nuovi scontri. Un tifoso della Juventus, M.G. milanese di 34 anni incensurato, e’ stato arrestato durante i controlli della polizia al termine della partita Napoli-Juventus che aveva registrato fuori dal campo tensioni fra gruppi di un clan ma anche incendio e atti vandalici contro auto da parte dei bianconeri, lancio di sassi da parte dei napoletani e frizioni tra gli juventini e il Reparto mobile schierato all’ingresso della curva ospiti del San Paolo. M.G. viaggiava su un bus proveniente dalla Lombardia, uno dei tre che durante il primo tempo era stato bersaglio della sassaiola napoletana. L’uomo e’ stato trovato in possesso di petardi, rauti e fumogeni. Gli altri 50 occupanti del pullman sono stati identificati per verificare, attraverso l’analisi dei filmati delle telecamere di via Terracina, luogo degli incidenti durante la partita, eventuali responsabilita’ che possano portare all’emissione di un provvedimento di Daspo. Durante gli scontri un agente è stato ferito e portato in ospedale, ma fortunatamente non è in gravi condizioni.

  11:23 02.03.13
Condividi
article
53961
CalcioWeb
Napoli-Juve, scontri a fine gara, un arresto
 Che il clima fosse troppo teso lo si era capito già da giorni. Ma dopo la sassaiola contro il pullman della Juventus, ieri sera purtroppo si sono verificati nuovi scontri. Un tifoso della Juventus, M.G. milanese di 34 anni incensurato, e’ stato arrestato durante i controlli della polizia al termine della partita Napoli-Juventus che aveva
http://www.calcioweb.eu/2013/03/napoli-juve-scontri-a-fine-gara-un-arresto/53961/
2013-03-02 11:23:19
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/tifosi-scontri-torino-300x225.jpg
arresti juve+,arresti napoli,arresti napoli juventus,napoli juve,napoli juventus,scontri a fine gara,scontri napoli juventus,un arresto
In evidenza
Torna alla Home