Non parlate a Mazzarri di crisi: “Stiamo facendo progressi”

Juventus-Napoli serie AVoi parlate di crisi, ma nelle ultime 10 giornate abbiamo fatto 2 punti a partita in media”. Il Napoli sta facendo un grandissimo campionato, parola di Walter Mazzarri. Il tecnico partenopeo, alla vigilia della gara sul campo del Chievo, si presenta in sala stampa per snocciolare cifre e dati: ”Eravamo quinti, forse sesti prima della gara con il Siena. Nelle ultime 10 giornate abbiamo ottenuto 5 vittorie e 5 pareggi. Abbiamo affrontato Juventus, Lazio, Fiorentina, Udinese e abbiamo guadagnato 2 punti sulla Juve. Rispetto allo scorso anno, i nostri progressi sono stati superiori a quelli di bianconeri: loro +6, noi +7”, dice prima di aggiungere con tono polemico: ”Conte e Allegri sono grandissimi allenatori e hanno vinto uno scudetto, io sono il freno a mano della squadra… Con un altro tecnico il Napoli avrebbe 10 punti in piu’…”.

Gli azzurri sono staccati di 6 punti dalla Juve capolista e, in attesa di scendere in campo, hanno solo 2 lunghezze di vantaggio sul Milan. ”L’anomalia era il vantaggio di 5-6 punti sulle altre grandi, la situazione attuale e’ la normalita’. Stiamo facendo un grande campionato. Pensiamo solo a noi, non guardiamo la Juventus e non guardiamo il Milan. Da qui alla fine ci aspettano tutte finalissime. Il Chievo e’ una squadra molto temibile, e’ quasi salvo e forse ha avuto un calo di tensione nelle ultime giornate. Contro di noi, pero’, non avra’ cali: noi stimoliamo tutti”, aggiunge.

A chi afferma che il Milan sia stato favorito ultimamente da alcune decisioni arbitrali, replica: ”Non diro’ una parola sugli arbitri, alla fine dell’anno diro’ la mia quando i giochi saranno chiusi. Io vengo sempre attaccato e poco pubblicizzato. Se ci sono anomalie, ditelo voi che siete al di sopra delle parti. Io non so che dire: se ci sono disparita’, urlatelo. E’ il vostro mestiere”. Per continuare a sognare lo scudetto, il Napoli ha bisogno dei goal di Edinson Cavani. ”Ho visto Cavani molto bene anche contro la Juventus, gli e’ mancato solo un gol. Noi domani dobbiamo segnare un goal piu’ degli avversari, puo’ segnarlo anche il portiere. Da Cavani mi aspetto che giochi per la squadra, come sempre”, dice. In attacco si profila un ballottaggio tra Goran Pandev e Lorenzo Insigne. ”Chi gioca? Lo vedrete in campo. Chi parte dall’inizio dovra’ dare il massimo. Poi, non e’ detto che il cambio riguardi loro durante la partita”.

  14:07 09.03.13
Condividi
article
54634
CalcioWeb
Non parlate a Mazzarri di crisi: “Stiamo facendo progressi”
”Voi parlate di crisi, ma nelle ultime 10 giornate abbiamo fatto 2 punti a partita in media”. Il Napoli sta facendo un grandissimo campionato, parola di Walter Mazzarri. Il tecnico partenopeo, alla vigilia della gara sul campo del Chievo, si presenta in sala stampa per snocciolare cifre e dati: ”Eravamo quinti, forse sesti prima della
http://www.calcioweb.eu/2013/03/non-parlate-a-mazzarri-di-crisi-stiamo-facendo-progressi/54634/
2013-03-09 14:07:46
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/mazzarri.jpg
ballottaggio pandev insigne,cavani,chievo napoli,dubbio pandev insigne,mazzarri,mazzarri arbitri,mazzarri napoli,napoli chievo,Walter Mazzarri
Napoli
Torna alla Home