Rosell, l’esultanza dura poco, accusato di frode

Perez RosellDopo la gioia per la ‘remuntada’ del suo Barcellona, che ieri sera ha travolto il Milan per 4-0 raggiungendo cosi’ i quarti di finale di Champions League, il presidente dei blaugrana, Sandro Rosell, ha appreso da un giornale di San Polo di essere nel mirino della giustizia brasiliana per una frode presunta. Secondo quanto riporta il quotidiano ‘Folha’, infatti, l’agenzia di marketing controllata da Rosell si sarebbe aggiudicata l’organizzazione dell’amichevole Brasile-Portogallo del 2008, finita 6-2, senza alcuna gara e falsificando dei documenti. L’avvocato del numero uno del club spagnolo ha definito “vergognoso” l’impianto accusatorio. Dura poco dunque la gioia per la vittoria di ieri, adesso Rosell dovrà pensare a difendersi dalle pesanti accuse giunte dal Brasile.

  10:22 13.03.13
Condividi
article
54963
CalcioWeb
Rosell, l’esultanza dura poco, accusato di frode
Dopo la gioia per la ‘remuntada’ del suo Barcellona, che ieri sera ha travolto il Milan per 4-0 raggiungendo cosi’ i quarti di finale di Champions League, il presidente dei blaugrana, Sandro Rosell, ha appreso da un giornale di San Polo di essere nel mirino della giustizia brasiliana per una frode presunta. Secondo quanto riporta
http://www.calcioweb.eu/2013/03/rosell-lesultanza-dura-poco-accusato-di-frode/54963/
2013-03-13 10:22:25
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/Perez-Rosell.jpg
indagato rosell,Rosell,rosell barcellona,rosell brasile,rosell denuncia,rosell denunciato,rosell denuncu,rosell inchiesta brasile,rosell indagato,v indagato
Mondo
Torna alla Home