Shock in Brasile: portiere dà l’amante in pasto ai cani, condannato a 22 anni

brubnelloL’ex portiere del Flamengo, da molti definito l’erede di Julio Cesar ha strangolato, squartato e poi dato in pasto ai cani rottweiler: ecco i dettagli della morte di Eliza Samudio. Bruno Fernandes das Dores de Souza è in carcere dal luglio del 2010 per la scomparsa della donna.
Bruno, 28 anni, ha detto ai giudici che il cadavere mai ritrovato della ragazza, da cui ha avuto un figlio, è stato fatto sparire ed ha accusato per il delitto l’amico d’infanzia Luiz Henrique Romao, più conosciuto come ‘Macarrao‘. Sarebbe stato lui, con l’aiuto di un ex poliziotto, Marcos Aparecido dos Santos, detto ‘Bola‘, a sequestrare Eliza il 10 giugno 2010, condurla in un casolare ed eliminarla. Il tutto per liberare l’amico fraterno di un “incubo”, perchè l’ex amante, secondo loro, non voleva lasciare in pace Bruno e minacciava uno scandalo se l’ex portiere non avesse ammesso la loro relazione e non si fosse occupato del bambino avuto insieme a lei. L’ex portiere è stato condannato a 22 anni di carcere.

  12:57 08.03.13
Condividi
article
54537
CalcioWeb
Shock in Brasile: portiere dà l’amante in pasto ai cani, condannato a 22 anni
L’ex portiere del Flamengo, da molti definito l’erede di Julio Cesar ha strangolato, squartato e poi dato in pasto ai cani rottweiler: ecco i dettagli della morte di Eliza Samudio. Bruno Fernandes das Dores de Souza è in carcere dal luglio del 2010 per la scomparsa della donna. Bruno, 28 anni, ha detto ai giudici che
http://www.calcioweb.eu/2013/03/shock-in-brasile-portiere-da-lamante-in-pasto-ai-cani-condannato-a-22-anni/54537/
2013-03-08 12:57:35
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/03/brubnello.jpg
amante in pasto ai cani,bola,brasile,bruno,bruno brasile,eliza,macarrao,portiere bruno brasile,portiere da fidanzata in pasto ai cani,portiere scanna fidanzata,portiere uccide fidanzata
In evidenza
Torna alla Home